Avanti un altro!, Miss Anni 50: foto e video rubati?

01/12/2020

A “Live – Non è la D’Urso”, Francesca Giuliano, la Miss Anni 50 di “Avanti un altro!”, ha raccontato di alcuni suoi scatti rubati da Instagram e utilizzati da ignoti per diffondere materiale pornografico in Rete. La showgirl ha sporto denuncia alla Polizia Postale. 

IMG-20201130-120255

Nell’ultima puntata di “Live – Non è la D’Urso” su Canale 5, programma condotto da Barbara D’Urso, è stato dedicato uno spazio della trasmissione al dolore e alla rabbia di Guendalina Tavassi e di suo marito Umberto a causa della violenza psicologica subita da tutta la sua famiglia.

IMG-20201130-120328


Leggi anche: Avanti un altro, chi è Francesca Giuliano?

L’ex gieffina, il consorte e i loro parenti si sono trovati in difficoltà in seguito alla diffusione di alcuni video intimi fatti da Guendalina per il marito che è spesso in viaggio per lavoro. I filmati erano stati da lei salvati sul suo telefonino e, a quanto pare, sono stati rubati da qualcuno che li ha diffusi in Rete e su WhatsApp.

La conduttrice ha specificato più volte durante la trasmissione che chiunque sia stato ha commesso un reato, ma allo stesso modo lo compie chi condivide e guarda quel materiale.

Miss Anni 50 di Avanti un altro: foto rubate

IMG-20201130-120306

Tra gli ospiti intervenuti c’era pure Francesca Giuliano, opinionista di “Mattino 5” e “Live non è la D’Urso”, e Miss anni 50 nel programma “Avanti un altro!” condotto da Paolo Bonolis, che dovrebbe tornare a gennaio.

Francesca ha raccontato così la sua esperienza, un po’ diversa, ma accomunata a quella di Guendalina sempre a partire da un’appropriazione indebita di immagini:

“Non mi sono mai spogliata in maniera integrale. Non ho mai fatto video, non perché sia contraria o bacchettona, non mi era ancora successo, sono single. Ho rifiutato dei calendari, ho sempre cercato di proteggere questo mio fisico. E sono scioccata: nonostante questo mi sono ritrovata questi pseudo imprenditori, hanno usato le mie immagini di Instagram relativamente vestita, invitano a cliccare sulle mie immagini, promettendo che Francesca Giuliano appare in alcuni video porno”.


Potrebbe interessarti: Diletta Leotta: maxi furto da 150 mila euro, rubati soldi, gioielli e Rolex

Ha proseguito la Giuliano, Miss Anni 50 di “Avanti un altro!”:

“In realtà, cliccando su quei collegamenti, si arriva a video pornografici, con atti molto chiari, amplessi, ma io non c’entro assolutamente nulla. Devo ringraziare il mio parrucchiere che mi ha avvisata, io non sono tecnologica. Quelli si sono indicizzati su Google, col mio nome e cognome, e quindi compaiono questi link in mezzo alle testate che parlano di me, delle mie esperienze televisive con “Avanti un altro!”, con te, Barbara, col cinema, ho avuto anche successi internazionali. È partita una denuncia, tramite il mio avvocato, alla Polizia Postale”.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter