Baby 3: trama, cast e curiosità

17/09/2020

E’ uscita ieri, 16 Settembre, la tanto attesa terza stagione di una delle serie più apprezzate dai giovani! Lo show, prodotto da Netflix Italia, ha raccolto in poche ore grandissimi consensi!

baby-3-recensione-stagione-finale-serie-italiana-netflix-recensione-v5-50136-1280×16

La serie italiana prodotta da Netflix ha debuttato nel 2018 e in soli due anni è diventata una delle preferite degli adolescenti! E’ liberamente ispirata allo scandalo delle “baby squillo” dei Parioli e racconta le vicende di alcuni adolescenti romani e delle loro rispettive famiglie!

Ieri, dopo una lunga attesa, è uscita la terza ed ultima stagione. Come finirà per Chiara, Ludovica e gli altri ragazzi del Collodi?

Baby 3: personaggi e trama Schermata 2020-09-17 alle 14.03.29

E’ arrivato il momento per i protagonisti di affrontare la verità e prendersi le proprie responsabilità. L’amicizia tra Chiara e Ludovica è messa in discussione a causa delle ultime, drammatiche rivelazioni raccontate nel finale della scorsa stagione. Tra i genitori ci sarà chi tenterà di tutto per aiutare i propri figli e chi, invece, cercherà fino alla fine di salvare le apparenze.


Leggi anche: Baby 3 su Netflix, la data: c’è anche Anna Lou Castoldi

Così in questo ultimo, importante capitolo, i personaggi cercheranno di recuperare la purezza e l’ingenuità perdute, prima che sia troppo tardi. “Gli adulti cercano di tornare a essere un punto di riferimento, mentre i ragazzi vogliono tornare a sognare” hanno detto i registi.

La colonna sonora

baby-1920×1080

La musica, scelta sempre con cura, aiuta il racconto della vita dei protagonisti, dividendosi fra brani inediti composti appositamente per la serie tv e nuove uscite di artisti come Achille Lauro e Levante (rispettivamente con Maleducata e Vertigine).

Il cast al completo

171444546-e5d2b537-d4cc-48bc-89d6-268b3fa04319

Al cast delle precedenti stagioni si aggiungono due new entry: Anna Lou Castoldi (figlia di Morgan e Asia Argento)  che interpreta l’anticonformista e sempre positiva Aurora e Antonio Orlando, nel ruolo del giovane ispettore di Polizia che riesce a portare la storia delle baby-squillo in Tribunale.

Sono solo sei le puntate ma su Twitter centinaia di utenti giurano di averle già finite tutte. Sarà anche per questo che l’hashtag è in tendenza?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter