Ballando con le stelle, Carolyn Smith: “Soffro ma vado avanti”

14/10/2021

Promette di essere severa, molto di più degli anni passati. Carolyn Smith sarà ancora il presidente di Giuria della nuova edizione di Ballando con le stelle in programma da sabato sera su Rai 1. E da brava presidente ha già studiato tutti i concorrenti e scommette su Sabrina Salerno…

Amith

Carolyn Smith è sempre stata un giudice severo, molto esigente. Ora lo sarà ancora di più. Lo ha promesso al settimanale Oggi. E per chi la conosce anche un po’ sa benissimo che il presidente di Giuria di Ballando con le stelle mantiene sempre la parola data.

Ma perché in questa nuova edizione del programma di ballo che avrà inizio sabato sera in prima serata su Rai 1 vuole essere più cattiva?

“Perché quest’anno non c’è uno che non abbia le potenzialità per ballare. Di solito, da noi arriva un cantante ogni morte di papa, adesso ce ne sono tantissimi. E i cantanti conoscono il ritmo, il tempo, se hai la musica nella testa sei avvantaggiato”


Leggi anche: Ballando con le stelle: stravolto il regolamento

E così se la prescelta da Milly Carlucci è convinta che Morgan sia indicato per i balli romantici, un po’ come Fred Astaire” si aspetta grandi cose dalle concorrenti donne:

“Mi aspetto tanto da Sabrina Salerno, ha sempre ballato in scena. E ha il fisico adatto, come Mietta, del resto”

Nomi mirati per Carolyn non lascia mai nulla al caso:

“Io i concorrenti, prima che inizi il programma, li spio sui social, sono peggio di una stalker…”

Carolyn Smith non ha smesso di lottare con la sua malattia…

Carolyn-smith-milly carlucci

È cambiata molto Carolyn Smith in questi anni di Ballando con le stelle. La malattia l’ha cambiata. Ha capito tante cose. Quando ha cominciato, si è definita a Oggi, rigida, inflessibile, come è con i suoi allievi. Per strada le capitava di ricevere critiche e insulti, poi ha capito. Oggi si descrive sempre severa ma con la voglia di spiegare di più gli errori. “Ma le mie critiche sono sempre costruttive…”. E di critiche lei ai concorrenti non ne risparmia mai una. Come dimenticare per esempio quelle con Alessandra Mussolini.

Dura in onda, forte, anzi fortissima fuori nella lotta contro il tumore al seno che da qualche anno non la lascia mai sola.

“Gli ultimi esami sono andati bene. E con questo pensavo fosse finita, invece no. Sembra che questo tumore giochi a nascondino, va e viene. Le cure lo tengono a bada, se le interrompessi ci sarebbe il 65 per cento di possibilità che riappaia. E allora vado avanti, anche se ho dolori da morire”

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica