Ballando con le stelle, Celentano shock: “Ho tentato il suicidio”

- 27/10/2020

Rivelazione shock di Rosalinda Celentano all’ultima puntata di Ballando con le Stelle: la figlia del Molleggiato ha dichiarato che nel 2018 aveva tentato il suicidio.

rosalinda-celentano-tina-hoffman


La Celentano raccontato la disperazione in cui era caduta: una confessione drammatica seguita da una affermazione positiva: “Adesso mi dispiacerebbe perdere la vita”.

Ballando, la Celentano a rischio eliminazione

ballando celentano

Nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle grandi emozioni e drammatiche confessioni. A rischio eliminazione sono finite Vittoria Schisano e Rosalinda Celentano e quest’ultima al termine della sua esibizione si è lasciata andare a confessioni drammatiche sulla sua vita. La figlia del Molleggiato non ha mai nascosto di aver vissuto momenti difficili, legati soprattutto al tumore all’utero contro il quale ha lottato per un lungo periodo.

Ballando con stelle, Rosalinda anima “tormentata”


Leggi anche: Rosalinda Celentano shock: “Sono stata con Monica Bellucci e Asia Argento”

rosalinda-celentano-2

La vita di Rosalinda Celentano non è stata semplice: la figlia di Adriano ha avuto alti e bassi e si è sempre definita “un’anima tormentata“. E proprio al termine dell’esibizione insieme alla sua insegnante Tinna Offmann, Rosalinda Celentano ha raccontato di vivere un momento particolarmente felice e questo grazie all’esperienza a Ballando che ha saputo restituirle il sorriso e la voglia di vivere

Ballando, la Celentano: “Due anni fa ho tentato il suicidio”

rosalinda-celentano (1)

Momenti di intensa emozione e commozione di fronte al racconto della Celentano, della lotta contro il tumore e del tentativo di suicidio:

E’ iniziato tutto quando avevo 47 anni e mi hanno tolto tutto, poi mi volevano rifare ma io non ho voluto. Da questa battaglia sono uscita più forte di prima. Il mio pensiero non è cambiato dopo il tumore: l’ho avuto e, insomma, sto bene. Ho sempre temuto molto la vita. Esiste il mal di vivere. C’è stata una parentesi durata un anno in cui mi sentivo emarginata anche da me stessa. Non amarsi e non vedere se stessi porta alla catastrofe. L’amore porta sempre alla costruzione di qualcosa di buono. Dura un centimetro la vita. Due anni fa ho tentato il suicidio, adesso mi dispiacerebbe morire”.


Potrebbe interessarti: Ballando con le stelle, anche Rosalinda Celentano infortunata?

Rosalinda non ha negato di aver trovato in questa esperienza un punto di ripartenza:

“Io sono un’anima tormentata e va bene se questo poi porta a delle rinascite, a volare. Fino a tre mesi fa ero un blocco di marmo. Per uscire dal blocco bisogna avere la consapevolezza che parte tutto da noi. Si può andare avanti, rimanere ferme o andare indietro. Andare indietro vuol dire morire”.

Commenti: Vedi tutto