Ballando con le Stelle: il racconto della prima puntata

- 20/09/2020

Prima puntata di Ballando con le Stelle, nessun eliminato, qualche polemica, bene le novità  – con l’antigiuria, le barriere di plexiglas e le votazioni sui social – e “trionfo” della coppia Paolo Conticini  e Veera Kinnunen.

Ballando-con-le-stelle


Il dance show di Milly Carlucci in prima serata su Rai Uno  finalmente è riuscito ad andare in onda dopo le varie vicissitudini e rinvii a causa del Covid, ma a trionfare negli ascolti Auditel è stato Tu si que Vales su Canale Cinque.


Ballando con le Stelle, esordio dopo il rinvio con tante novità

ballando

Ballando con Le Stelle, in onda su Rai Uno in prima serata, non ha fatto registrare  nessun eliminato nella prima puntata della quindicesima edizione. Un appuntamento, come ha ricordato la padrona di casa ad inizio puntata, Milly Carlucci, rinviato di ben sei mesi, e che ha visto proprio ieri sera il debutto delle barriere di plexiglas, un nuovo regolamento, l’introduzione dei “tribuni del popolo”: Antonio Razzi, Gianni Ippoliti e Rossella Erra e ha visto come  ballerino per una notte ha visto l’esibizione dell’ex allenatore della Juve,  Massimiliano Allegri.


Leggi anche: Ballando con le Stelle: Ninetto Davoli secondo eliminato

Ballando con le Stelle, ecco le coppie più forti

ballando

Il primo appuntamento ha comunque già messo in evidenza le coppie più forti dell’edizione numero quindici e ha visto la chiara vittoria di Paolo Conticini e Veera Kinnunen protagonisti di un elegante foxtrot: la coppia è stata giudicata “prima” anche per la giuria “tecnica” in studio, con Selvaggia Lucarelli  che ha riempito Conticini di complimenti. Si è “distinto” anche Guillermo Mariotto  che in preda a veri e raptus di esaltazione che  ha lasciato tutti senza parole, ha comunque appioppato diversi “zero” alle coppie . Al secondo posto si è piazzata la coppia formata da Elisa Isoardi e Raimondo Todaro: la coppia ha continuato a “giocare” con il gossip che impazza su di loro e  sulla loro presunta storia ma che ha presentato un convincete tango. Da registrare la “bacchettata” della Lucarelli alla coppia che può essere riassunta in: “basta giocare con il gossip, ballate che è meglio”.

Ballando Con le Stelle, come sono andati  gli altri ballerini

ballando celentano

Anche Rosalinda Celentano che ha ballato con la ballerina danese Tinna Hoffman (il suo Samuel Peron è risultato positivo al Covid) ha convinto tanto che la coppia è arrivata prima nella classifica provvisoria anche grazie ai punti assegnati da Alberto Matano, opinionista  insieme a Roberta Bruzzone. Voti alti anche per Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina, per  la coppia formata da Vittoria Schisano e il nuovo maestro Marco De Angelis, oltre che per Alessandra Mussolini e Maykel Fonts. Costantino della Gherardesca e Sara di Vaira,  che si sono presentati con indosso un mantello  con cappuccio è vero che  hanno stupito, ma non convinto la giuria, con un esibizione che mischiava Shiva (con Costantino tinto di blu), i Flintstones e il samba. Ultime posizioni, invece, per il pittore Antonio Catalani detto Holaf e la nuova maestra Tove Villfor e Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi.


Potrebbe interessarti: Ballando con le Stelle, Vittoria Schisano salvata dal pubblico a casa

Dati Auditel, Tu si Que Vales supera Ballando con le Stelle

2. I GIUDICI-Y0A3488

Anche se l’attesa era palpabile per vedere la nuova edizione di Ballando Con le Stelle di Milly Carlucci, il programma non è riuscito, in fatto di ascolti, a superare Tu si Que Vales su Canale 5. Insomma, lo slittamento di sei mesi, le tante novità e le interessanti coppie “scritturate”  dalla Carlucci non sono bastate ad assicurare ascolti p. Parlando di dati, infatti, Canale 5 – Tu sí que vales: 3.686.000 spettatori (22,6% di share) e Rai 1 – Ballando con le Stelle: 3.415.000 (22,1%)

Commenti: Vedi tutto