Ballando Con Le Stelle: la frecciatina di Cristiano Malgioglio ad Alessandra Mussolini

31/10/2021

Ieri, a Ballando Con Le Stelle, il ballerino per una notte è stato Cristiano Malgioglio, che, con la sua performance insieme a Veera Kinnunen, ha portato in scena il tema della battaglia contro la violenza sulle donne. Dopo essersi confrontato con la giuria, il cantautore è stato salutato da Alessandra Mussolini, alla quale ha mandato una frecciatina che ha suscitato l’ilarità dei presenti in studio.

ballandoconlestelle

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Ballando Con Le Stelle. Il Ballerino per una notte è stato Cristiano Malgioglio, accompagnato da Veera Kinnunen. La coppia si è esibita in una toccante coreografia che ha affrontato il tema della violenza sulle donne, conquistando la giuria ed il pubblico, esploso in una standing ovation alla fine dell’esibizione.

Proprio dopo essersi confrontato con la giuria su questo ballo, Cristiano Malgioglio è stato salutato da Alessandra Mussolini, amica di lungo corso con la quale diversi anni fa lavorò alla realizzazione di un disco.

Sembrava tutto idilliaco, se non fosse che il cantautore si è congedato dalla scena lanciando una fracciatina estremamente eloquente alla ex politica, suscitando l’ilarità della giuria.


Leggi anche: Vieni da me: Alessandra Mussolini furiosa

Malgioglio vs Mussolini: “dovevi continuare a cantare”

Il ballo di Cristiano Malgioglio e Veera Kinnunen è stato accolto con grande consenso da giuria e pubblico. Il tema che il cantautore ha voluto portare in scena con la sua esibizione era quello del dramma della violenza sulle donne e per questo il ballo è stato particolarmente toccante.

A fine esibizione, la giuria ha dato tutti dieci, formando un tesoretto da 50 punti. Ad un certo momento Alessandra Mussolini, opinionista a Ballando Con Le Stelle, ha preso la parola per salutare il suo vecchio conoscente.

In giovinezza infatti, Alessandra Mussolini incise un disco in giapponese che in estremo oriente ebbe un discreto successo, ed alcuni brani cantati in questo album vennero scritti e tradotti proprio da Cristiano Malgioglio.

È stato proprio nel ricordare insieme questo aneddoto che il cantautore ha lanciato una frecciatina all’opinionista che non è certamente passata inosservata:

“L’unica cosa che avresti dovuto fare era soltanto buttarti nella canzone, perché canti bene, e lasciare la politica.”

L’ira di Alessandra Mussolini

ballandoconlestelle2

Il riferimento di Cristiano Malgioglio è alla carriera politica di Alessandra Mussolini, trascorsa in numerosi partiti della destra e durante la quale si è principalmente dedicata all’ostruzionismo verso battaglie per i diritti civili, in particolare quelli che riguardavano la comunità LGBTQIA+ (famosa la sua frase “Meglio fascista che f****o“).


Potrebbe interessarti: Ballando con le Stelle: Mussolini e Selvaggia Lucarelli nuove amiche?

La battuta di chiusura di Cristiano Malgioglio ha suscitato una vivace ilarità nella giuria, in particolare in Selvaggia Lucarelli, che ha riso di gusto alle parole del cantautore, fatto che ha non poco irritato l’ex politica, che, nonostante i tentativi di passare oltre di Milly Carlucci, ha voluto prendere la parola per commentare la reazione di Selvaggia Lucarelli e del resto della giuria:

“Ho visto un’esultanza fuori luogo. Dato che a me poi mi girano, voglio dire: restiamo tranquilli. È una serata tranquilla, eslutanza fuori luogo, calma e anche meno. Chi ha orecchie per intendere, intenda.”

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica