Ballando, Samuel Peron svela: “Sono stato vittima dei bulli”

30/11/2020

In un’intevista al QN lo storico ballerino Samuel Peron ha raccontato di essere stato vittima di bullismo. Il motivo? Il suo amore per il ballo

foto-samuel-peron-19-settembre-min

“Anch’io sono stato vittima dei bulli. Ero un bambino molto timido. Preso di mira dai compagni di scuola perché amavo la danza: mi chiamavano ricchione, fro**o. A quell’età la cattiveria è una ferita che ti resta dentro”. E’ la confessione di Samuel Peron, lo storico ballerino di Ballando con le Stelle, Samuel Peron, che al QN ha raccontato la sua difficile infanzia. “C’è voluto tempo per uscire dalla trappola…”

Samuel ha cominciato a danzare all’età di 4 anni ed ha sempre trovato l’appoggio dei suoi genitori che si erano conosciuti proprio in una balera.


Leggi anche: Ballando con le Stelle: Celentano eliminata dalla Schisano e Peron

“A 9 anni ero tra i baby ballerini nel Circo di Cristina D’Avena, a 10 ho partecipato a Bravo Bravissimo presentato da Mike. La mia prima rivincita sui bulli”.

Samuel si rivede nel film Billy Elliot…

samuelperon-millycarlucci-lavitaindiretta

Commovente il ricordo di un film,  di Billy Elliot. Samuel si è rivisto più di una volta nel protagonista.

“L’ho visto così tante volte. Al provino Billy, umiliato in paese perché preferisce il plié alla boxe, spiega agli esaminatori cos’ha dentro. Quando ballo, dice, divento elettricità, energia. Ho i brividi, davanti a quella scena, è la mia”.

Emozioni ed energia che prova anche ora quando è sulla pista di Ballando con le Stelle: “Entro in una bolla e le paure diventano potenza e riesco a trasmettere chi sono”.

Per questo deve ringraziare Milly Carlucci: “Semplicemente impossibile. E’ una stakanovista, vuole sapere tutto di tutti in ogni momento. Fa lei le coppie. E’ il timoniere di una nave pirata, con il suo eterno sorriso”.

Samuel Peron vuole vincere la prossima…

schisano peron spareggio-Ballando

Non certo una stagione fortunata per lui. La positività al Covid l’ha tagliato fuori da questa edizione di Ballando con le Stelle. Milly Carlucci ha cercato di farlo rientrare quando possibile ma non è bastato. Lui vuole esserci, vuole vincere la prossima edizione.


Potrebbe interessarti: Ballando con le Stelle: Todaro rischia, Peron ci prova con la Isoardi?

Ha vinto Gilles Rocca e Lucrezia Lando ma “avrebbero meritato anche il pugile Scardina. Ha sbagliato a sfidare Gilles. Ma il livello stavolta era alto anche tra gli sconfitti”. La love story tra Raimondo ed Elisa? “Non ci credo”. Ultima domanda. Ha vinto una sola edizione su 14 disputate e senza mai avere compagne belle e giovani come Todaro:

“Spero che Milly se ne ricordi il prossimo anno, quando verrà il momento di dare le carte…”.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica