Barbaba d’Urso contro Simona Ventura

- 23/04/2019

Barbara d’Urso e Simona Ventura l’un contra l’altra armate nella sfida del martedì sera. Il Grande Fratello cambia giorno e va contro The Voice.

Simona Ventura

Il Grande Fratello cambia giorno di messa in onda: martedì 23 aprile si scontrerà con la prima puntata di The Voice of Italy, in prima serata su Rai 2. Barbara d’Urso, insieme a Cristiano Malgioglio e a Iva Zanicchi, suoi opinionisti, schierano i gieffini contro la compagnie capeggiata da Simona Ventura formata dai coach Morgan, Gigi D’Alessio, Gué Pequeno ed Elettra Lamborghini.

Barbara d’Urso

Da un lato vip, vippini, vippetti e presunti tali reclusi nella casa più spiata d’Italia, dall’altro i giovani talenti delle sette note che cercano successo e fortuna discografica.

Scontri nella casa del Grande Fratello

Alberico Lemme

Come vi abbiamo già anticipato, il tornado Alberico Lemme si è abbattuto sugli inquilini della casa di Grande Fratello, sconvolgendo gli equilibri esistenti. Il farmacista-dietologo, con il suo sorriso smaccatamente sarcastico e le sue dichiarazioni e le battute che hanno suscitato non pochi malumori, si è inimicato la maggior parte dei concorrenti del reality show di Mediaset e ha diviso il pubblico.

A riscaldare ancor più gli animi, dopo il confronto-scontro tra Mila Suarez e la “rivale” in amore Delia Duran, nuova fidanzata di Alex Belli, è attesissimo l’incontro tra la showgirl marocchina e il suo ex Alex Belli, appunto.

Alex Belli Delia Durlan

Riflettori puntati anche su Gennaro Lilli, il modello napoletano conteso dalla Suarez e la toscana Erica. E dopo l’eliminazione di uno tra Ambra, Serena, Enrico e Gianmarco è pronta una  nuova tornata di nomination.

The Voice: concorrenti da Sanremo ad artisti di strada

Country, trap, urban, reggaeton, artisti di strada ed ex di Sanremo, adolescenti cantautori e interpreti “di cuore e di pancia”: è un menù variegato di generi e di tipologie di artisti quello che propone la sesta edizione di The Voice of Italy. Nella prima fase 100 gli aspiranti concorrenti, accompagnati da una band live, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 di loro arriveranno alla ‘Battle‘.

The Voice of Italy

In questa seconda fase, i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro e solo i 12 rimasti, 3 per team, accederanno alla fase di ‘Knockout‘, l’ultima prima della finale. A questo punto spetterà a ciascun coach il compito di scegliere l’unico rappresentante del proprio team che, nella finalissima live, sarà sottoposto al giudizio del pubblico a casa.
Durante le ‘Blind Auditions‘ della scorsa edizione era stato introdotto – per la prima volta in Europa – il Blocca coach, ossia la possibilità per ciascuno di escludere un collega nella scelta di un talento. Quest’anno l’opportunità di blocco raddoppia.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto