Barbara d’Urso: che cosa pensa di lei Alberto Matano?

16/06/2021

Che cosa pensa Alberto Matano, conduttore de La vita in diretta, della sua “rivale” Barbara d’Urso? I due si sono scontrati tutto inverno e durante la primavera con i loro programma del pomeriggio (Barbara con Pomeriggio 5), ma tra di loro non c’è alcuna rivalità o astio. Ecco che cosa pensa il giornalista della Carmelita Nazionale…

alberto-matano

In quali rapporti stanno Alberto Matano e Barbara d’Urso? I due conduttori sono stati “l’un contro l’altro armati”, televisivamente parlando. Matano alla conduzione de La vita in diretta, la d’Urso al timone di Pomeriggio 5. Il giornalista di Rai 1, ex volto del telegiornale, se due anni fa si era avvalso della collaborazione di Lorella Cuccarini per fronteggiare i colpi a suon di share della Carmelita nazionale, la stagione che si è appena conclusa se l’è “smazzata” da solo. E sempre con ottimi risultati, va detto.

Che cosa pensa Alberto di Barbara?

Barbara-dUrso-ammaliante


Leggi anche: La Vita in Diretta, rivelazione di Matano alla Cuccarini

Ma che cosa pensa Alberto di Barbara? Lo ha rivelato lo stesso conduttore in una intervista rilasciata al settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini. E le sue parole sono state decisamente lusinghiere, anche se i due sono come il giorno e la notte.

“Ho grande stima per lei e il suo lavoro. Io però ho un’impronta e una matrice diversa. Barbara ha una cifra stilistica unica, brillante, ma senza alcun dubbio molto distante dalla mia. Andando in onda nello stesso orario non ho mai modo di seguirla, ma le riconosco un rapporto molto interattivo con il pubblico. Unico in tv”.

Matano, negli anni, non ha mai nascosto la stima che ha nei confronti della sua rivale televisiva e i suoi attestati di stima sono arrivati anche in passato:

“Stimo Barbara D’Urso che ha alle spalle una lunga carriera e una professionalità indiscussa. Ha un modo di raccontare e informare abbastanza unico nel panorama televisivo, ha portato uno stile che avevo visto in Spagna ma non in Italia. Il pubblico può scegliere in qualche modo nella diversità dell’offerta“.

Matano fiero de La vita in diretta

alberto-matano-ironia-la-vita-in-diretta

La vita in diretta ha rappresentato e sta rappresentando per Matano una vera e propria “svolta pop” che lo ha portato ad essere conosciuto dal grande pubblico. E lui si dice molto orgoglioso di quello che sta facendo ed è la piega che la sua carriera ha preso:


Potrebbe interessarti: La Vita in diretta: Lorella Cuccarini lascia e litiga con Matano?

“Sono fiero de La Vita in Diretta. Il riconoscimento dopo un lavoro così totalizzante come non potrebbe lusingarmi? Oggi, quando giro per strada, mi riconoscono anche solo dalla voce. Le persone mi mostrano affetto e gratitudine e questo non può che farmi piacere. Per il resto, l’effimero non mi ha mai appassionato. Conduco la stessa vita di prima e rimango ben ancorato alla realtà”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica