Barbara D’Urso: chiama eroi i suoi truccatori e partono gli attacchi

- 23/03/2020

Barbara d’Urso pubblica un video su Instagram con i suoi collaboratori che chiama eroi: è polemica sui social che indica dottori e infermieri come eroi e non loro

barbara-d-urso-mascherina


Continua la campagna #iorestoacasa della nota conduttrice.
Nelle ultime settimane il tema principale dei programmi di Barbara D’Urso è infatti la terribile situazione che il nostro paese sta vivendo a causa del Coronavirus. Questo perché Mediaset ha espressamente chiesto alla conduttrice di dare ampio spazio al tema del Covid19 per dare una maggiore informazione ai telespettatori.

Barbara d’Urso e gli assistenti con la mascherina

 

barbara d urso mani

E così Barbara sta giocando tutte le carte a sua disposizione.
Tra collegamenti vari e di tutti i tipi, tutorial su come lavarsi le mani e accorati appelli ecco un’altra pensata che arriva direttamente dalla pagina social di Carmela: i suoi assistenti che pettinano e truccano la presentatrice prendendo le precauzioni del caso: mantenere almeno 1 metro di distanza e indossare guanti e/o mascherine. Questo per far capire anche ai telespettatori quanto sia importante rispettare le regole e le direttive che ci vengono date, insomma vuole dare l’ennesimo buon esempio.


Leggi anche: Favoloso chiama Barbara d’Urso: sono scappato con la Morali

La cosa però non è stata da tutti molto apprezzata, sui social infatti si sono scatenate anche le polemiche.
Nel girare il video la D’Urso ha ringraziato i suoi collaboratori che ogni giorno vanno a lavorare mettendosi a disposizione per la buona riuscita del programma, non restando a casa e mettendosi perciò “a rischio”.

Barbara d’Urso criticata per i finti eroi

Barbara usa un termine per definirli che a molti proprio non è andato giù: eroi. Numerosi i commenti di disapprovazione “Gli eroi sono altri! Infermieri, medici, forze dell’ordine etc..” oppure “Invece di farli lavorare mettendoli a rischio potrebbe andare in trasmissione COME MAMMA L’HA FATTA”.. insomma, sul web non si sono certo risparmiati.. ma noi vogliamo comunque vedere il bicchiere mezzo pieno e riconoscere le buone intenzioni della famosa presentatrice.

Il suo era l’ennesimo appello all’uso del buon senso e della prudenza, non voleva essere certo una mancanza nei confronti di chi sta vivendo questa tragedia in prima linea.
Figure che sempre ringrazia e riconosce nelle sue dirette.

Roby
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto