Barbara d’Urso e Pomeriggio 5 “insultati” da Matano

Francesca Petruccioli
  • Esperta in TV e Spettacolo
09/09/2020

Il conduttore de La Vita in Diretta, Alberto Matano  in una intervista ha deriso e insultato il programma di Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque.

alberto-matano-barbara-durso-settembre-2020-1000×600

Un clamoroso sgarbo di Alberto Matano, conduttore in solitaria del programma su Rai Uno contro il “competitor” Mediaset e soprattutto con la Carmelita che non viene nominata in prima persona ma si affida ad una frase che è il cavallo di battaglia della conduttrice

Pomeriggio 5 superato da La Vita in Diretta

barbara d’urso pomeriggio5

L’anno scorso  La Vita in diretta segnò una  media pari al 14.4% di share e 1.381.000 telespettatori. Pomeriggio 5 riaprì i battenti con una media del 16.4% di share nella prima parte e 15.66 nella seconda. Battendo così, contro ogni pronostico, la concorrenza. Spettatori? Una media di 1.485.000 nella prima parte e 1.581.000 nella seconda. Lunedì, invece, Matano: 1.596.000 spettatori e 16.52% di share d’Urso: 1.410.000 spettatori e 15.21% di share. Nella seconda 1.433.000 e il 14.21%. Prima vittoria per Rai 1 ed il giornalista al timone de La Vita In Diretta.

Nuova sfida per Matano in conduzione solitaria

La-Vita-In-Diretta-Lorella-Cuccarini-Alberto-Matano

Nessuna doppia conduzione per questa nuova edizione del programma di Rai 1. La Vita in diretta va in onda, infatti, in formato più breve, iniziando alle 17,10 e quindi con la conduzione di Alberto Matano. Dopo il gran caos di questa stagione, con le liti e le polemiche di Lorella Cuccarini, si spera in un format senza polemiche. Con il cambio di orario ecco che la sfida è direttamente con Pomeriggio 5, in onda alla stessa ora.

Intervista di Matano: “Basta solite cose, basta caffeuccio”

alberto-matano-ironia-la-vita-in-diretta

Non lo ha fatto direttamente nel suo programma ma durante un’intervista che il conduttore di La Vita In Diretta ha rilasciato a Davide Maggio,  Matano ha parlato della proposta nel contenitore da lui condotto dicendo di essere la voce dell’Italia intera:

Racconteremo la realtà, diremo la verità, informeremo con responsabilità ed empatia, saremo la voce dell’Italia intera, stavolta senza filtri, contemporanei e molto pop

Poi ha sganciato la bordata a Barbara D’Urso: dicendo basta alle solite interviste e al “caffeuccio”:

Basta solite interviste, eviterà temi sganciati dal reale, come ha detto a Davide maggio, niente caffeuccio prima della diretta, non si ballerà il lento, non faremo finta di niente

Insomma, non ha nominato Barbara D’Urso ed il suo programma ma ha pronunciato la frase che è il cavallo di battaglia di Carmelita. La regina di Mediaset a questo punto replicherà?