Barbara D’Urso in tribunale: denuncia e rinvio a giudizio

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
18/02/2022

Caso giudiziario intorno a Barbara D’Urso. La conduttrice di Pomeriggio 5 qualche tempo fa aveva fatto partire una denuncia per diffamazione nei suoi confronti verso Naike Rivelli, la figlia di Ornella Muti spesso ospite nelle sue trasmissioni. Il giudice si è pronunciato nel merito della vicenda.

Barbara D’Urso in tribunale: la denuncia

Barbara D’Urso in tribunale? Potrebbe succedere presto a causa di un contenzioso che si è aperto con Naike Rivelli, la figlia di Ornella Muti. Tutto è iniziato qualche tempo fa, quando la conduttrice di Pomeriggio 5 aveva fatto partire una denuncia per diffamazione, che era stata annunciata da Naike Rivelli su Instagram. “Barbara ma non eravamo amiche?”, aveva detto Naike stupita dal fatto di essere stata contattata dai legali.

Come capita sempre nelle questioni giudiziarie, le denunce possono andare avanti anche per diverso tempo. Ed ecco che il giudice si è pronunciato sulla vicenda: cosa ha deciso? Ci sarà un vero e proprio processo in tribunale?

Barbara D’Urso: l’accusa contro Naike Rivelli

Barbara D’Urso in tribunale: la denuncia

Secondo quanto riportato, Naike Rivelli è stata rinviata a giudizio e questo potrebbe aprire la strada per un vero processo in tribunale, dove Barbara D’Urso sarà dalla parte dell’accusa. La figlia di Ornella Muti ha sempre dichiarato di aver ricevuto una lettera dai legali per diffamazione, senza aver mai commesso nulla di sbagliato nei confronti di Barbara D’Urso:

“Si tratta di due indagini penali, una perché pare che abbia sfruttato il suo nome e una perché l’avrei diffamata. Pare che si riferisca a quando scrissi un post in cui dicevo che voci di corridoio sosteneva che avesse un amante a Mediaset”.

Naike, spesso ospite delle trasmissioni di Barbara D’Urso, si è sempre lamentata della denuncia ricevuta anche perché ha sostenuto che nelle trasmissioni della conduttrice campana si dice sempre di tutto, spesso senza verificare che sia davvero la verità.

Ora cosa succederà? La denuncia di Barbara D’Urso sembra aver ancora un seguito. La conduttrice di Pomeriggio 5 non si tirerà indietro e forse la soluzione finale sarà davvero quella di confrontarsi di fronte ad un giudice: chi avrà la meglio? Di sicuro c’è tutto affinché questo caso giudiziario diventi anche mediatico.