Barbara D’Urso: la gaffe sulle molestie

05/06/2021

Qualche anno fa Barbara D’Urso aveva commesso una delle sue tante gaffe, durante una puntata di Pomeriggio 5. Le sue parole, relative ai presunti stupri da parte di registi e altri personaggi di “potere”, erano infatti state molto dure e, visto il delicato argomento trattato, la donna aveva dovuto chiedere scusa!

barbara-durso-stronca-zequila-a-pomeriggio-5-1280×720-1

Uno dei programmi più seguiti della tv è Pomeriggio 5 che, al contrario degli altri show di Barbara D’Urso, sembra continuare ad ottenere buoni risultati in termini di share.

Nel salotto di Carmelita, che a breve si fermerà come ogni anno per la consueta pausa estiva, c’è però sempre spazio per siparietti discussi e ospiti irriverenti e, infatti, gran parte del pubblico continua a puntare il dito contro la conduttrice partenopea e le sue trasmissioni.

Qualche tempo fa, invece, a creare scandalo fu proprio la padrona di casa che, parlando del caso di Asia Argento e delle molestie sessuali che purtroppo avvengono nel mondo dello spettacolo, aveva lasciato il pubblico senza parole, tanto da doversi scusare!


Leggi anche: Barbara D’Urso denuncia John Vitale, addio Isola dei famosi

Barbara D’Urso: gelo a Pomeriggio 5 dopo le sue dichiarazioni

foto-barbara-durso-senza-pubblico

Durante uno dei suoi quotidiani appuntamenti con il pubblico di Canale 5, qualche anno fa Barbara D’Urso aveva dedicato un lungo servizio al movimento #metoo e ai vari casi di stupro nel mondo dello spettacolo di cui in quel periodo di parlava molto.

La presentatrice, in particolare, aveva parlato della questione riguardante Asia Argento che, come molte altre donne, aveva puntato il dito contro il produttore cinematografico Weinstein.

Il tema già di per sé aveva diviso parecchio il pubblico e gli ospiti in studio! Alcuni, infatti, non credevano giusto utilizzare la tv per parlare di un argomento così delicato; altri, invece avevano difeso chi aveva trovato il coraggio di denunciare, anche se dopo anni.

A peggiorare la situazione, poi, era stata una frase di Barbara D’Urso che, per dire la sua, aveva espresso parole molto forti.

“Se un uomo ti dice ‘Me la dai’ tu puoi dire di no, io l’ho fatto e da 41 anni lavoro ancora qui. È quando una persona abusa del suo potere, minacciando il dipendente di essere licenziato se non sottostà al ricatto sessuale, che a quel punto c’è violenza”.

aveva sbottato infatti la D’Urso che, però, si era resa subito conto di aver espresso il concetto in maniera un po’ troppo cruda.


Potrebbe interessarti: Barbara D’Urso, rivelazione choc: ecco con chi dorme

“Scusate, mi è sfuggito”.

si era poi giustificata. Il suo intervento, però, le aveva procurato come sempre una serie di attacchi e accuse. Voi cosa ne pensate delle sue parole?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica