Barbara D’Urso: l’appello contro l’omofobia

18/05/2021

Ieri è stata la giornata mondiale contro l’omofobia: un tema per cui Barbara D’Urso si batte regolarmente ormai da anni. La conduttrice, quindi, anche in questa occasione, ha ribadito la sua posizione facendo un appello non solo tramite Instagram ma anche durante Pomeriggio 5.

Progetto senza titolo (71)

Ieri è stata la giornata mondiale contro l’omofobia, un tema su cui si cerca di sensibilizzare ormai da anni e salito di nuovo alla ribalta non solo dopo i tanti episodi di violenza ingiustificata, ma anche per il percorso di approvazione, sempre lento e complicato, del ddl Zan, che vorrebbe inasprire le pene per i reati di omotransfobia. Moltissimi sono i vip scesi in campo per sottolineare l’importanza di quella che sarebbe una vera e propria svolta per i diritti della comunità LGBT nel nostro paese, tra cui anche Barbara D’Urso.

La conduttrice, che ha sempre avuto a cuore questo tema così delicato, ha voluto fare un appello prima sul suo profilo Instagram, e poi anche in diretta su Pomeriggio 5.


Leggi anche: Privato: “Pomeriggio Cinque” di Barbara d’Urso perde contro Alberto Matano

Barbara D’Urso, infatti, ha scritto un messaggio molto toccante per tutti coloro che si battono per veder riconosciuti i propri diritti:

“Io ci sono, sono con voi al vostro fianco perché questa è una battaglia di tutti. Non abbasserò la voce, continuerò a fare rumore finché l’amore non sarà un diritto di tutti”.

Barbara D’Urso: arcobaleno a Pomeriggio 5

Progetto senza titolo (72)

Proprio per questa giornata così importante, Barbara D’Urso ha voluto fare un gesto speciale anche durante Pomeriggio 5: in chiusura di trasmissione, infatti, lo studio si è colorato con un grande e simbolico arcobaleno, a sostegno di tutta la comunità LGBT. Non solo, anche la famosa cartellina di Barbara D’Urso, che la guida durante la diretta, aveva proprio le tonalità arcobaleno, in via eccezionale solo per ieri.

La conduttrice campana, poi, ha modificato anche la tradizionale formula con cui di solito saluta i suoi telespettatori, sottolineando ancora una volta come lei sia al fianco di tutti, nessuno escluso, e alzando davanti alla telecamera la sua cartellina arcobaleno per far passare ancora una volta questo messaggio:

“Perché il mio cuore è vostro. È proprio di tutti”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica