Barbara D’Urso: l’opera d’arte in suo onore

03/06/2021

Barbara D’Urso diventa un murale gigante. La sua immagine creata dall’artista Fabiana Macaluso si trova a Torino, immersa nel verde del parco Dora e rappresenta il volto dolce e pieno di dolcezza della conduttrice di Pomeriggio Cinque. Un’opera fatta col cuore dedicata alla Regina di Canale 5…

Murales barbara d’urso

Barbara D’Urso diventa un grande quadro, un’immagine gigante, un murale color azzurro, con i capelli neri e le labbra rosse. Un’opera di Fabiana Macaluso, un’ artista a cui piace da sempre l’anima buona della conduttrice di Pomeriggio 5.

Il murale realizzato a Torino è un regalo per Barbara, uno dei personaggi più amati della televisione italiana. Un regalo che farà sicuramente piacere alla conduttrice messa in discussione in queste ultime settimane nonostante gli ascolti da record.

“Ho deciso di immortalare e omaggiare Barbara D’Urso per la stima che nutro nei suoi confronti come donna. Si prodiga per aiutare sempre il prossimo, e nonostante sia sempre ostacolata da veleni o invidie resta una grande lavoratrice”.


Leggi anche: Fabiana Britto a Pomeriggio 5 furiosa per il suo seno

La D’Urso ha avuto il piacere di ospitare la Macaluso in alcune delle sue trasmissioni e già allora la pittrice aveva manifestato la propria stima alla conduttrice di Pomeriggio Cinque.

Il Murale dedicato a Barbara D’Urso è alto 5 metri, largo 8

Barbara d’urso murales

L’enorme murale dedicato a Barbara D’Urso si trova nel Parco Dora, nel cuore della città di Torino. Un vero e proprio museo a cielo aperto. Museo che su iniziativa di Fabiana Macaluso è ora a disposizione degli autori di street art di tutto il mondo. L’opera, che rappresenta il volto comprensivo e quasi commosso di Barbara, è alta cinque metri per otto di larghezza. Al suo fianco c’è un enorme scritta dedicata alla conduttrice dei pomeriggi di Mediaset: “Regina di Canale 5“.

Nella realizzazione del murale la Macaluso, scrive Novella 2000, si è fatta aiutare dall’amico writer Chiuto e si è rivolta personalmente alla D’Urso:

“Desidero il suo aiuto. Il mio sogno è quello di divulgare la mia arte ovunque, per poterla vendere e aiutare più persone bisognose possibili in Africa”.

Da sempre infatti Fabiana è attivamente impegnata in opere di beneficienza nel continente africano. Con la sua raccolta fondi è riuscita a far costruire un pozzo di acqua potabile che porta il suo nome nel villaggio Keresha in Kenya.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica