Barbara D’Urso non ce l’ha fatta: lui è ancora…

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
05/06/2022

Barbara D’Urso continua la stagione di Pomeriggio 5 con grande professionalità e entusiasmo. Peccato che il pubblico sembri sempre preferirle un’altra trasmissione: La Vita in Diretta! Come riportano i risultati degli ascolti televisivi di venerdì scorso, Barbara D’Urso è stata nuovamente “sconfitta” da Alberto Matano.

Barbara D’Urso non ce l’ha fatta: lui è ancora…

Barbara D’Urso non riesce proprio a farcela. Contro Alberto Matano sembra non esserci storia. La conduttrice di Pomeriggio 5 continua a portare avanti la sua trasmissione con grande professionalità, anche perché è stato proprio Piersilvio Berlusconi a chiederle di continuare fino a giugno (quando la fine del programma era prevista per maggio).

Nonostante l’impegno di Barbara D’Urso, che come sempre affronta argomenti di cronaca e attualità prima di passare al gossip e al mondo dei reality, con gli approfondimenti su L’isola dei Famosi, gli ascolti non sembrano premiarla nel modo giusto. Dopo la puntata di venerdì, infatti, c’è stata l’ennesima delusione di risultati per Barbara D’Urso

Barbara D’Urso: gli ascolti non perdonano

Barbara D’Urso non ce l’ha fatta: lui è ancora…

Come riportano i dati sugli ascolti, Barbara D’Urso si trova nuovamente dietro ad Alberto Matano. Per la conduttrice di Pomeriggio 5 non si tratta di una novità, visto che quasi sempre è questa la “classifica” dell’orario del day time in cui si confrontano Canale 5 e Rai 1, ma è interessante capire anche quanto le due trasmissioni siano lontane.

Alberto Matano, con la Vita in Diretta, si conferma leader assoluto di quella fascia oraria, totalizzando oltre tre milioni di telespettatori, con un risultato di share che ha toccato il 18% nella prima parte di trasmissione e il 20% nella seconda ora. Il cast rinnovato di inviati e gli approfondimenti sulla cronaca nera sembrano aver premiato Matano, ma Barbara D’Urso?

Pomeriggio 5, nell’ultima puntata della settimana, non ha superato i due milioni complessivamente di telespettatori e non è andata oltre il 16% di share (raggiunto nella prima parte della trasmissione).