Barbara d’Urso piange e si gira sulle foto del tradimento del marito

12/05/2020

Barbara d’Urso durante la sorpresa a Live non è la d’Urso, non vuole guardare le foto del tradimento del suo ex marito, troppo dolore forse

barbara-tradimento-d-urso

Quella di domenica sera è stata una puntata pazzesca per Barbara d’Urso e il suo Live non è la d’Urso: in occasione del suo 63esimo compleanno, la conduttrice ha ricevuto una sorpresa incredibile ma, al suo interno, nascondeva un brutto ricordo, talmente brutto da non volerlo vedere forse.

Barbara d’Urso e il tradimento del marito: troppo dolore?

barbara-d’urso

Durante la diretta un filmato ha fatto emozionare tantissimo Carmelita, un filmato che ripercorreva la sua storia, tra cui il matrimonio con Michele Carfora: tra le tante immagini fatte scorrere sul mega screen anche quelle delle pagine di Chi che, 15 anni fa, pubblicò alcuni scatti dell’uomo con una donna, a testimonianza di un presunto tradimento da parte del marito di Barbara d’Urso.


Leggi anche: Barbara D’Urso denuncia John Vitale, addio Isola dei famosi

A quelle foto Barbara dichiarò. nel 2015

Mio marito mi ha tradita

Quella stessa frase proiettata domenica sera sullo schermo mentre il video raccontava la sua vita: forse immagini troppo dure e dolorose per Barbara che, proprio in quell’attimo, distoglie lo sguardo forse per non riaprire una ferita ancora dolorosa

Nella famosa intervista del 2015 di Barbara d’Urso, la donna disse:

Dico no ad essere considerata il carnefice mentre in realtà sono la vittima: il mio ex marito non solo mi ha tradito, tanto da indurmi a chiedere la separazione con addebito, ma si è rifatto una vita con un’altra donna dalla quale ha avuto una figlia che ora ha tre anni

Michele Carfora, l’ex marito, si difende

malgioglio d’urso bacio-2

Carafora però raccontò una storia molto diversa che vedeva una coppia già separata

Ci lasciammo in modo civile. Lei mi chiese di non divulgare la notizia perché voleva preparare i suoi figli con cui ho vissuto e ai quali ho voluto un bene dell’anima. Ho rispettato la sua decisione

Poi, ad agosto 2006, noi ci eravamo già lasciati da cinque mesi, uscirono alcune fotografie che mi ritraevano con un’altra donna. Lei invece di spiegare ai giornali che ci eravamo già lasciati, fu fotografata poco dopo sotto l’insegna ‘Separazioni e divorzi’ del tribunale. Disse che l’avevo tradita. Lì, come si dice a Roma, ho “sbroccato”. Non fu un comportamento corretto.


Potrebbe interessarti: Barbara d’Urso: “Voglio un gran figo che mi ami a distanza”

Andrea De Lissandri
Suggerisci una modifica