Barbara D’Urso pronta per un nuovo ruolo: la proposta ufficiale

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
20/06/2022

Barbara D’Urso, il prossimo anno, oltre ad essere ancora la conduttrice di Pomeriggio 5 e oltre a tornare a teatro con uno spettacolo che andrà in scena nella primavera 2023, potrebbe avere anche un altro ruolo importante da rivestire. L’indiscrezione è stata lanciata su Twitter: arriverà presto l’ufficialità? 

Barbara D’Urso pronta per un nuovo ruolo: la proposta ufficiale

Barbara D’Urso, come sappiamo, non si ferma mai ed è sempre pronta per nuove sfide, qualsiasi esse siano. Il prossimo anni sarà impegnata ancora una volta alla conduzione di Pomeriggio 5, dopo la riconferma da parte di Piersilvio Berlusconi, e con tutta probabilità ci sarà per lei anche qualche altro spazio su Mediaset.

La conduttrice, comunque, è impegnata anche nella difesa di diritti delle donne e degli omosessuali in particolare. Durante le sue trasmissioni non mancano appelli e testimonianze per cercare di sensibilizzare su tematiche importanti che però ancora oggi costituiscono un punto debole nella nostra società, visti i numerosi episodi di violenza e discriminazione.

Proprio perché Barbara D’Urso ci mette sempre la faccia, per lei potrebbe esserci un nuovo ruolo

Barbara D’Urso: madrina del Gay Pride?

Barbara D’Urso pronta per un nuovo ruolo: la proposta ufficiale

Anche se quest’anno non ha potuto partecipare, Barbara D’Urso ha fatto sentire il suo sostegno durante il Gay Pride, nella tappa di Roma e nelle ultime ore anche nella tappa di Torino. La conduttrice, su Twitter, ha pubblicato una foto della manifestazione, scrivendo:

Quanto eravate belli amici del Torino Pride? Oltre 100mila persone!!

Una dose di entusiasmo contagiosa quella di Barbara D’Urso, che ha voluto condividere questa gioia con tutti i suoi followers di Twitter. E proprio sui social è stata ipotizzata una sua partecipazione il prossimo anno sotto altre vesti, non solo come sostenitrice. Qualcuno, infatti, ha lanciato questa idea:

Prossimo anno Barbarella madrina del Torino Pride, da cittadino è un invito ufficiale!

La conduttrice di Pomeriggio 5 non ha risposto direttamente, ma ha voluto condividere il post sulla sua pagina: un segnale di come a Barbara D’Urso forse non dispiacerebbe affatto essere nominata madrina del Gay Pride! Il prossimo anno accadrà davvero?