Barbara D’Urso: secondo Cecchi Paone lei è…

Rachele Luttazi
  • Esperta in TV e Spettacolo
01/08/2022

Secondo Alessandro Cecchi Paone, Barbara D’Urso otterrà un enorme successo dal tour teatrale che la attende il prossimo anno. Il giornalista, infatti, ha affermato che la conduttrice è una vera e propria professionista, e brave quante lei ce ne sono poche.

Barbara D’Urso: secondo Cecchi Paone lei è…

In uno dei suoi ultimi articoli, il giornalista Alessandro Cecchi Paone ha espresso la sua opinione su Barbara D’Urso.

Secondo il collega della conduttrice di Pomeriggio Cinque, quest’ultima avrà un largo seguito il prossimo anno, soprattutto a teatro.

La D’Urso, infatti, sarà protagonista della commedia teatrale Taxi a Due Piazze, che debutterà a febbraio 2023 al Teatro Nazionale di Milano.

Barbara D’Urso: Alessandro Cecchi Paone la elogia

Barbara D’Urso: secondo Cecchi Paone lei è…

In uno degli ultimi articoli di Alessandro Cecchi Paone sul magazine Nuovo, il giornalista romano ha elogiato la conduttrice di Canale Cinque, Barbara D’Urso. Secondo Cecchi Paone, infatti, la D’Urso è una professionista e poche persone sono brave quanto lei:

È indubbio che sia una professionista completa come poche ce ne sono in Italia.

Inoltre, il giornalista sostiene che la conduttrice otterrà un enorme successo durante il suo tour teatrale, durante il quale reciterà in Taxi a Due Piazze, lo spettacolo tratto dalla commedia scritta da Ray Cooney nel 1983 e diretto da Chiara Noschese debutterà il 14 febbraio 2023 al Teatro Nazionale di Milano.

Infatti, secondo Alessandro Cecchi Paone, una delle maggiori qualità della D’Urso è quella di saper interagire con il suo audience, anche dal vivo, e questa sua caratteristica le permetterà di eccellere nella recitazione a teatro.

Quella volta che Cecchi Paone derise il GF

Alessandro Cecchi Paone è stato spesso protagonista dei talk show di Barbara D’Urso e in molti ricorderanno di quella volta che la conduttrice riprese il suo ospite per un commento fatto dal giornalista sul Grande Fratello.

Infatti, durante l’intervista a Gina Lollobrigida, quest’ultima definì il Grande Fratello un programma interessante. Tuttavia, non accorgendosi di avere il microfono accesso, Cecchi Paone fece il verso all’attrice, rendendo dunque nota la sua contraria opinione in merito.

Subito, il giornalista fu ripreso dalla D’Urso:

Adesso però voglio parlare con Cecchi Paone. Cucciolotto, caro mio, io non sapevo che tu avessi un concetto così brutto del mio amato GF. […] Fusi puoi tornare su di me che devo parlare con Cecchi Paone. Io penso che tu stessi prendendo in giro il GF che io difendo con le unghie e con i denti. Quindi pensi non sia interessante il Grande Fratello? Sembravi un asino mentre ridevi. Tu prendevi per i fondelli, diciamo le cose come stanno dai.

Alessandro Cecchi Paone ha provato a difendersi e a giustificare la sua risata:

Beccato, ma no dai, io sono felice di aver fatto un GF. Però stavo ridendo di Gina. Io stavo solo ridacchiando della definizione data dalla Lollobrigida. Mi ha fatto ridere lei, non il programma. Ha detto interessante come una mostra o un film, per me il GF non è solo interessante, ma molto di più. Credo sia un programma con aspetti psico sociali davvero da analizzare.