Barbara d’Urso senza freni per loro

02/08/2021

Ieri è stata una giornata storica per l’atletica leggera italiana alle Olimpiadi di Tokyo, con il doppio oro di Gianmarco Tamberi e di Marcel Jacobs. Tra i milioni di italiani incollati davanti allo schermo per seguire le gesta degli azzurri c’era anche Barbara d’Urso, che si è lasciata andare ad un incontenibile entusiasmo!

Progetto senza titolo – 2021-08-02T093133.679

Barbara d’Urso sta trascorrendo questa estate in giro per l’Italia, nei luoghi di mare che lei tanto ama. Tra serate di divertimento e di danza con gli amici e tavole imbandite di cibo, la conduttrice 64enne, che ripartirà a settembre con Pomeriggio 5, non si è persa nemmeno un momento dell’entusiasmante estate di sport italiana.

Prima Barbara d’Urso ha tifato la nazionale italiana durante Euro 2020, festeggiando dopo il trionfo a Wembley, e, poi, ha iniziato a seguire le Olimpiadi di Tokyo, che si stanno svolgendo proprio in questi giorni, durante i quali non ha fatto mancare il suo supporto alla spedizione azzurra.


Leggi anche: Isola dei famosi: flirt Valeria Marini e Gianmarco Onestini?

Ieri, in una giornata storica per l’atletica leggera italiana alle Olimpiadi, la conduttrice non è riuscita a trattenere l’entusiasmo!

Barbara d’Urso: entusiasmo per le Olimpiadi

Progetto senza titolo – 2021-08-02T093203.883

“Vai, vai, vai!”, questa la parola che Barbara d’Urso ha ripetuto continuamente nelle sue storie di Instagram, nelle quali ha mostrato di aver seguito una dopo l’altra tutte le fasi delle gare che hanno visto coinvolti gli azzurri: dalle semifinali dei 100 metri, dove Marcell Jacobs è riuscito a conquistare una storica finale, fino ai momenti decisivi della giornata azzurra.

“Ovviamente alle 14:50 tutti davanti al televisore per vedere la finale!”, ha detto Barbara d’Urso ai suoi followers di Instagram, aspettando con trepidazione il momento insieme a milioni di italiani. E così, non potevano mancare le foto che hanno immortalato le due storiche medaglie d’oro, quella di Gianmarco Tamberi nel salto in alto e quella di Marcell Jacobs nei 100 metri, il primo italiano a riuscirci nella storia delle Olimpiadi.

Barbara d’Urso, anche in questo caso, ha colto l’occasione per ribadire il suo motto: quello di fare sempre tutto con il cuore. Sulla foto di Jacobs che si porta una mano al petto, molto orgoglioso dopo la sua vittoria, la conduttrice ha scritto: “#colcuore… vinci!”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica