Barbara D’Urso si schiera: non sono loro a doversi vergognare…

Ilaria Bucataio
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/08/2022

Barbara D’Urso non ha paura di prendere posizione e schierarsi anche su tematiche che possono essere difficili da affrontare. Dalla violenza sulle donne fino ad arrivare alla discriminazioni di qualsiasi tipo, Barbara D’Urso è sempre stata chiara nel mandare i propri messaggi, e lo ha fatto anche questa volta…

Barbara D’Urso si schiera: non sono loro a doversi vergognare…

Barbara D’Urso da tempo è una paladina dei diritti degli omosessuali e non solo. La conduttrice di Pomeriggio 5 non ha mai avuto paura di schierarsi in modo evidente e sincero anche su tematiche molto delicate. Le trasmissioni di Barbara D’Urso sono diventate spesso la cassa di risonanza per mandare messaggi positivi, che inneggiano al rispetto dell’altro, all’amore e alla pace.

Dalla violenza contro le donne alle discriminazioni di ogni genere, sono stati tanti i temi toccati in questi anni da Barbara D’Urso con l’obiettivo di cambiare le cose. La conduttrice di Pomeriggio 5, anche in vacanza, ha voluto commentare un episodio di attualità che l’ha colpita…

Barbara D’Urso difende una coppa gay

Barbara D’Urso si schiera: non sono loro a doversi vergognare…

Barbara D’Urso ha riportato su Twitter (dove è seguita da quasi un milione di followers) una notizia degli ultimi giorni uscita su vari quotidiani nazionali, tra cui anche La Repubblica. L’episodio spiacevole ha visto come protagonista lo scrittore Jonathan Bazzi e il suo compagno, che stavano passeggiando per le vie della cittadina umbra di Todi. Sembrava una serata qualsiasi quando un altro uomo, di circa quarant’anni, si è fermato e ha invitato altri della sua comitiva a prendere in giro la coppia gay in maniera aperta.

Un episodio grave e increscioso, che ovviamente ha portato lo scrittore a denunciare immediatamente l’accaduto, parlandone anche sui social. Barbara D’Urso ha voluto far sentire il suo sostegno e ha colto l’occasione per ribadire l’importanza di riconoscere un amore universale:

Un abbraccio a Jonathan Bazzi e al suo compagno. Non siate voi a vergognarvi, devono farlo quelli che ancora oggi, nel 2022, sono fermi qui! Viva l’amore, sempre e comunque.