Beautiful Anticipazioni 1 ottobre: Liam e Thomas si scontrano

01/10/2020

L’episodio di Beautiful che andrà in onda domani 1 ottobre 2020 vedremo che i protagonisti si trovano ad un punto cruciale. Liam affronta Thomas, mentre Wyatt è ai ferri corti con Flo. Logo-Beautiful

Secondo le anticipazioni di Beautiful, nella puntata di domani 1 ottobre 2020, Wyatt affronta Flo dopo aver scoperto quale terribile segreto custodiva la sua fidanzata. Nel frattempo Thomas è pronto a mettere le mani addosso a Liam dopo che questi ha rovinato i suoi piani con Hope.

Wyatt è deluso e arrabbiato: non può perdonare Flo

taglioAlta-00172

Flo ha deciso di rivelare la verità a Liam, nonostante ci fosse la concreta possibilità di rovinare per sempre il suo rapporto con Wyatt. Una volta aperto il vaso di pandora, la Fulton ha voluto raccontare al fidanzato ogni cosa, incluse le minacce di Thomas. Wyatt è arrabbiato e deluso. Flo sapeva che lui non tollera le bugie e che proprio una bugia l’ha convinto a lasciare Sally.


Leggi anche: Anticipazioni Beautiful 2 ottobre 2020: Liam costringe Thomas alla resa

Ora la situazione è persino più grave, perché la Fulton non solo ha mentito, ma ha anche commesso un vero e proprio crimine. Dopo tutto quello che a causa delle sue azioni hanno dovuto passare Liam e HopeWyatt è deciso a non perdonare Flo nonostante le sue suppliche.

Thomas si scaglia furente contro Liam

thomas-affronta-liam-beautiful-anticipazioni-22-maggio-2020-724×381

Liam ha raggiunto Hope all’albergo e rimasto solo con lei è riuscito a dirle tutta la verità su Beth. La ragazza, incredula, ha ascoltato Liam e gli ha creduto.

La gioia che l’ha invasa è stata immensa, ma ha ceduto subito il passo alla rabbia nei confronti del Forrester che ha architettato tutto questo per averla. Thomas, ormai smascherato, ha una reazione violenta e si scaglia su Liam. I due si scontrano sotto gli occhi di Hope.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter