Beautiful anticipazioni oggi 15 dicembre: Ridge, Steffy e Thomas scoppia la lite

15/12/2020

Trama e anticipazioni di Beautiful oggi 15 dicembre 2020: mentre la famiglia di Ridge si sta sfaldando, Ridge è pronto a fare una proposta incredibile a…

Logo-Beautiful

Vediamo le anticipazioni di Beautiful per domani 15 dicembre 2020. In questa nuova puntata ritroveremo Steffy, Ridge e Thomas alle prese con un’accesa discussione. Il capofamiglia, Ridge, tenta di fare da mediatore tra fratello e sorella, ma finisce con prendere le parti di Thomas, lasciando Steffy di stucco.

La famiglia di Ridge si sta sfaldando

Beautiful-anticipazioni-17-giugno-2020-1024×527

Steffy ha ricevuto la visita del fratello, Thomas, che tenta di riavvicinarsi alla sorella. Purtroppo però la giovane non crede che Thomas sia completamente sincero. La Forrester ha sofferto molto a causa delle sue bugie, che le sono costate la perdita di Phoebe e di Liam. A poco servono i tentativi di Thomas di giustificarsi, dicendole che ha taciuto per non rovinare il rapporto tra lei e Liam. Secondo Steffy infatti, il fratello non è veramente dispiaciuto per il dolore che ha causato a lei e a Hope.


Leggi anche: Beautiful: protagonista in fin di vita per colpa di Bill??

La scioccante proposta di Ridge

thomas-ridge-beautiful-660×330

Ridge non capisce come Steffy possa ostinarsi a non perdonare il fratello. In fondo si tratta della sua famiglia, e dovrebbe mostrarsi più comprensiva e meno concentrata su di sé. La Forrester è sconvolta dalle parole del padre. Il capofamiglia cerca di mettere pace ma è evidente che parteggia per il figlio, che si ostina a proteggere davanti a tutti. Ridge inoltre, dice a Thomas che deve trovarsi un’altra sistemazione perché non può continuare a vivere da Danny e arriva a proporre che il ragazzo si trasferisca a casa della sorella. Steffy e scioccata e si rifiuta di ospitare Thomas.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter