Belen: Andrea Iannone parla ancora di lei

27/09/2020

Cosa pensa Andrea Iannone di Belen Rodriguez? Il pilota non aveva mai parlato di lei, ma ora… Ecco cosa ha detto ai suoi follower…

B6C5D785-8246-4A4B-8602-042AC2496D5C

È passato già diverso tempo da quando Belen Rodriguez e Andrea Iannone si sono lasciati: la loro storia d’amore è stata bella, intensa, coinvolgente. Ma c’è un ma. Probabilmente sulla loro storia ha sempre campeggiato il fantasma di Stefano de Martino che, quando si è palesato di nuovo, ha portato la splendida conduttrice argentina a prendere altre strade. Lontane dal pilota. Per cercare di rimettere insieme i cocci di una storia importante andata in frantumi ma che meritava, secondo lei, un’altra possibilità.

Andrea Iannone non scorda Belen Rodriguez

FDC7B85B-06B2-46DB-8EEA-B7777F6722B3

Nonostante questo Iannone sente di non dover recriminare nulla alla bella Rodriguez. E oggi, che per la prima volta parla di Belen, lo fa con grande affetto e grande rispetto. Andrea parla bene di Belen, finché sono stati insieme la loro è stata una storia perfetta. Dopo Belen nella vita di Andrea è entrata Giulia DeLellis e anche con lei Iannone ha vissuto una storia importante.


Leggi anche: Andrea Iannone “triste”: tapiro d’oro per la squalifica per doping

Ma oggi si parla della Rodriguez. In una Instagram Stories gli Annone ha coinvolto alcuni suoi follower che ha invitato a porre delle domande. Impensabile che non gli Venisse rivolta una domanda sulla sua ex. “Cosa ha rappresentato per te?“, ha chiesto un follower.

A1103A2A-5ED6-453B-A3E4-A557769949FA

Il pilota non si è assolutamente sottratto al quesito e ha risposto in questo modo: “Le storie importanti  durano per sempre, cambio semplicemente forma. Per me ha rappresentato un punto di riferimento in un momento della mia vita dove tutto sembrava andare bene, ma nel quale avere persone vere affianco non è stato facile. Cosa penso di lei? Beh, proprio questo: vera sempre. Nel bene e nel male”.

Insomma, Belen lascia il segno. Un segno indelebile, impossibile da cancellare. Nemmeno cancellare la Rodriguez. Lei resterà sempre una parte importante della sua vita.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica