Belen: Coronavirus? Tutta colpa della settimana della moda

- 16/03/2020

Belen svela il motivo per cui in Lombardia il Coronavirus ha creato migliaia di contagiati. Paziente zero? No, tutta colpa della settimana della moda

Belen-Rodriguez de martino


In un’intervista rilasciata ad ADnkronos, Belen, ballerina, presentatrice, showgirl e cantante Belen ha voluto dire la sua sulle origini del Coronavirus, sugli errori commessi dal governo italiano e sul futuro di questa pandemia.

Belen: tutta colpa della settimana della moda

belen

Secondo Belen, la bellissima moglie di Stefano De Martino, tutto sarebbe accaduto a causa della settimana della moda a Milano

Se avessero evitato di fare la settimana della moda forse tutto questo non sarebbe successo. Sono arrivati voli da zone che non erano al sicuro. Secondo me è da lì che è partito tutto

Chiusa in casa sua con Stefano e il bambino, casa da cui continua a fare video su Instagram per trascorrere il tempo e aggiornare i suoi follower, Belen continua ad allenarsi per mantenersi in forma e sempre con il sorriso sulle labbra.


Leggi anche: Oroscopo di Branko della settimana dal 2 al 7 marzo

L’intervista continua con Belen che spiega il suo pensiero sull’incredibile evoluzione avuta dal Covid-19 in Lombardia, evoluzione dovuta alla settimana della moda secondo Belen:

Se dopo la settimana della moda siamo diventati il paese più infetto nel mondo c’è qualcosa che è andato storto. La settimana della moda è stata deleteria. Il governo doveva attivarsi prima. La verità in mano non ce l’ha nessuno, non sappiamo neanche se la cosa si risolverà stando a casa ma il popolo deve attenersi a quello che ci dice il governo altrimenti questa storia non finisce più’
Dobbiamo aiutarci a vicenda siamo tutti molto demoralizzati quindi se ognuno inizia a guardare anche l’orto dell’altro e non solo il suo forse riusciamo ad uscirne il prima possibile

Commenti: Vedi tutto