Belen e Giulia De Lellis addio: Iannone le dimentica e…

02/05/2020

In un’intervista a Oggi, il campione di motociclismo Andrea Iannone ha parlato della sua squalifica e di due donne: Belen Rodriguez e Giulia De Lellis scoprendo che… 

Schermata 2020-05-01 alle 09.40.57

E’ stato accusato di “contaminazione alimentare” dopo un controllo antidoping in Malesia, è stato squalificato 18 mesi dai circuiti, la sua vita. Al settimanale Oggi Andrea Iannone ha parlato della sua famiglia, della forza che ha saputo dargli e dei suoi amori, quelli persi…

Due bellissime donne, ricche e famose che hanno deciso di tornare di lasciarlo. Giulia De Lellis, tornata con lo storico fidanzato Andrea Damante, come successo per Belen Rodriguez, a sua volta tornata le braccia dell’ex marito Stefano De Martino.

Andrea non porta rancore con Giulia e nemmeno Belen

giulia-de-lellis-e-andrea-iannone

Che cosa successo con le sue famose ex, Belén e Giulia De Lellis? La risposta del pilota di MotoGP “Io ho il cuore puro. Per poter giudicare bisogna conoscere le cose. Io sono fedele a me stesso, non mi metto certo ora a fare dichiarazioni su quello che è accaduto. Posso solo dire che non ho rancori, non ho rimpianti e auguro il meglio a entrambe“.


Leggi anche: Giulia De Lellis e Damante si sposano nel 2021?

Poi ancora: “Ho affrontato situazioni difficili, destabilizzanti. Non era e non è semplice starmi accanto se non si ha una certa maturità. Nella buona e nella cattiva sorte? Si clice così”. Intanto per lui si è parlato di una storia d’amore con Cristina Buccino, prontamente smentita…

Andrea non vuole mollare, vuole tornare a correre…

andrea-iannone-fidanzato-con-belen-rodriguez-13154518

Oggi la lezione numero uno che Andreaa Iannone ha imparato da tutto quello che ha vissuto e sta ancora vivendo è “che tutto può cambiare in un secondo. Che il valore delle persone che ti stanno a fianco lo misuri solo quando non è semplice starti accanto. Oggi le priorità sono la mia famiglia e la mia moto”.

Per questo Andrea dopo la condanna non ha mai pensato di lasciare: “Mollare? – ha spiegato ancora a Oggi – È qualcosa che non riesco a pensare… sono fiducioso nella giustizia. Io sono tranquillo, perché le persone innocenti non possono che esserlo… Sogno di mettermi il casco, risalire sulla mia Aprilia e sfrecciare lungo un circuito. Il prima possibile”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica