Belen: offese gravissime? Mammuccari impazzito

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
12/02/2022

Appena iniziata la nuova stagione de Le Iene, c’è stata subito una polemica che ha coinvolto i due nuovi conduttori, Belen Rodriguez e Teo Mammuccari. Secondo quello che è andato in onda, Mammuccari avrebbe insultato pesantemente la showgirl argentina, ma è spuntato un video che rivela la verità. 

Belen insultata da Teo Mammuccari: il video della verit

Da poco è iniziata la nuova edizione de Le Iene, il programma in onda su Italia 1 con la nuova conduzione di Teo Mammuccari e Belen Rodriguez, che ha sostituito la coppia formata da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, che lo scorso anno ha portato avanti la trasmissione. Belen e Mammuccari hanno già lavorato insieme spesso in tv, e formano una coppia ormai consolidata!

Nonostante questo, durante la prima puntata c’è già stata una polemica. Belen, infatti, è stata intervistata da Teo Mammuccari, che le ha fatto delle domande su alcuni suoi ex fidanzati e su alcune rivali in amore. Il conduttore si è reso protagonista di un botta e risposta dove sembrava aver insultato in modo grave la sua collega.

Teo Mammuccari: la verità su Belen

Belen insultata da Teo Mammuccari: il video della verit

Date le numerose domande sui suoi ex fidanzati, Belen ha scherzato dicendo: “No ragazzi, però così sembro una…”, senza concludere la frase. La parola incriminata, però, sarebbe arrivata da Teo Mammuccari, che avrebbe detto: “Non è che sembri… Sei una pu****na“.

Questa battuta ha fatto molto discutere, tanto che Le Iene hanno dovuto fare chiarezza, affermando che l’episodio è solo la dimostrazione di quanto sia semplice oggi far nascere una fake news. La redazione ha riproposto il filmato dell’intervista al rallentatore, dove è stato analizzato l’audio di Teo Mammuccari, che in realtà ha detto: “Non sembri, stai raccontando”.

Nessun insulto e nessun offesa gratuita nei confronti di Belen. Anche la showgirl ha voluto dire la sua in merito, confermando che il suo rapporto con il collega è sempre stato molto sereno, nonostante i botta e risposta, ma sempre basato sul rispetto reciproco:

“Comunque con Teo abbiamo un rapporto meraviglioso, e per quanto noi ci facciamo battute a non finire, non si permetterebbe mai di fare una battuta del genere. Ci va forte sì, la sua comicità non supera mai la misura”.