Biografia di Tobin Bell

09/12/2013

tobin-bell

Joseph H. Tobin Jr. nasce nel Queens, New York, il 7 agosto 1942, e cresce a Weymouth, nel Massachusetts. Sua madre, Eileen Bell Tobin, è un’attrice inglese che lavora presso la Repertory Company di Quincy (Massachusetts), mentre il padre, Joseph H. Tobin, costruisce ed esercita la sua professione presso la stazione radio WJDA locale.

Tobin frequenta il college e, spinto dalla volontà di diventare uno scrittore e di entrare nel mondo della radiodiffusione, apprende i fondamenti del giornalismo. Coltiva anche i propri interessi in materie ambientali, conseguendo la Laurea in Scienze Ambientali presso la Montclair State University e lavorando al New York Botanical Garden.

Grazie ad un seminario ispiratore condotto dagli attori Hume Cronyn e Jessica Tandy alla Boston University, decide di intraprendere carriera in qualità di attore e si iscrive alla New York Actors Studio, dove studia assieme a Lee Strasberg ed Ellen Burstyn. Durante questo periodo, Bell frequenta la Neighborhood Playhouse ed apprende il metodo Meisner dallo stesso Sanford Meisner.


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

GAVETTA DA COMPARSA – Solo tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli ’80, Tobin compare in oltre trenta film, interpretando però piccoli ruoli o brevi apparizioni. Comincia a calcare anche i palcoscenici di Broadway, che frequenterà per diversi anni.
Nel 1982, Bell partecipa sul set di Tootsie di Sydney Pollack nel ruolo di un cameriere. Lo stesso anno collabora con Sidney Lumet per una particina in Il Verdetto, con Paul Newman, apprendendo nel contempo l’aspetto tecnico nell’arte del recitare.
verso la metà degli anni ’80, mentre Bell si tiene impegnato recitando a Broadway tre sere a settimana, un regista della Actors Studio gli suggerisce di partire per Hollywood ed interpretare ruoli negativi. Una Carriera lunga e piena di lavoro