Bonolis, Costanzo confessa: “Ho temuto che stesse per lasciare”

20/02/2021

Tra poche settimane “Avanti un altro!” riaprirà i battenti su Canale 5; Maurizio Costanzo ha speso ottime parole nei confronti del collega, rivelando che il suo abbandono sarebbe un danno, non solo per Mediaset, ma per tutta la televisione. “Ho temuto che stesse per lasciare Mediaset”.

1665354

Paolo Bonolis, nonostante sia uno dei volti più noti della tv italiana, non si vede in televisione da un bel po’; tra poche settimane, dopo mesi di dubbi e incertezze, riprenderà “Avanti un altro!“, il programma diretto proprio da Bonolis.

Al momento ci sono ancora dei casting per selezionare dei personaggi del Minimondo, aggiungendo anche altri personaggi come il nerd e lo storico; non si conoscono molti dettagli sul programma, ma il pubblico non vede l’ora di tornare a guardare Bonolis condurre il programma.

Tra i fan del conduttore Mediaset, anche Maurizio Costanzo elogia Bonolis, affermando che se lui dovesse abbandonare la tv sarebbe una grave perdita per l’intera emittente televisiva.


Leggi anche: Privato: Paolo Bonolis in Rai? Ne parla Maurizio Costanzo

“Ho temuto che abbandonasse la tv”

foto-maurizio-costanzo-paolo-bonolis

In risposta ad una lettrice del settimanale “Nuovo, Maurizio Costanzo ha parlato di Paolo Bonolis e del timore che ha avuto per lungo tempo sul suo allontanamento apparente dalla tv italiana.

“Ho temuto che stesse per lasciare Mediaset visto che non compare in televisione da tanto tempo”.

Secondo il marito di Maria De Filippi, Bonolis è un punto fermo per la televisione italiana e per il suo affezionato pubblico; Avanti un altro tornerà in versione serale per dieci appuntamenti.

Sulle presunte voci di una sostituzione di Enrico Papi, il conduttore del Maurizio Costanzo Show smentisce le voci e riconferma la sua profonda stima per Paolo, oltre che un collega, un amico di vecchia data.

Recentemente Bonolis è apparso in una puntata di “C’è posta per te“, riscuotendo un enorme successo, soprattutto per la sua latitanza dal piccolo schermo; il conduttore odia essere sempre in tv e torna solamente in occasioni speciali, figuriamoci se avrebbe potuto rifiutare l’invito della Regina della tv italiana.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica