Briatore, Covid positivo, in quarantena a casa della Santanchè

Il patron del Billionaire dopo l’ospedale abiterà in un’ala indipendente della grande abitazione milanese della senatrice di Fratelli d’Italia. Inchiesta sui dati fasulli dei registri di ingresso del locale.

briatore-ospedale

Flavio Briatore era stato ricoverato al San Raffaele di Milano domenica sera per una prostatite ma dopo fatto il tampone è risultato essere positivo al covid-19 come i 60 dipendenti dello staff del suo locale per vip in Costa Azzurra

Briatore, quarantena a casa della senatrice Santanchè

Screenshot-20200829-103203

Flavio Briatore andrà a casa di Daniela Santanchè per trascorrere il periodo di quarantena dopo le dimissioni dall’ospedale San Raffaele di Milano. Naturalmente l’imprenditore non sarà sotto lo stesso tetto della sua amica Daniela Santanché, ma avrà a disposizione un’ala indipendente della grande abitazione milanese della senatrice di Fratelli d’Italia.
Briatore dovrà trattenersi a Milano per le regole di sicurezza sanitaria sul coronavirus che non gli consentono di rientrare nella sua residenza abituale di Montecarlo.


Leggi anche: Flavio Briatore: tutte le incredibili dichiarazioni sul Covid

Briatore, i medici consigliano di non allontanarsi dal San Raffaele

Flavio-Briatore3-1

Lo dicono fonti all’Adnkronos: sarebbero stati gli stessi sanitari che avrebbero consigliato al patron del Billionaire di non allontanarsi troppo dal San Raffaele. Anche se Briatore non ha sintomi importati legati al Coronavirus deve comunque fare attenzione a possibili ricadute.

Billionaire, inchiesta della Procura sui registri del locale di Briatore

BILLIONAIRE-770×470

Il focolaio di coronavirus divampato al Billionaire sta  sollevando polemiche a non finire. A fare discutere in questo momento sono è solo la notizia che il proprietario Flavio Briatore è risultato positivo, o gli oltre 60 dipendenti dello staff del locale per vip ma la possibilità che molti discotecari siano entrati al Billionaire di Porto Cervo sotto falso nome. Lo aveva detto anche Pierpaolo Sileri, sottosegretario al Ministero della Salute:

“Rimango atterrito dal fatto che al Billionare siano stati dati numeri e generalità falsi. Significa non avere la testa rivolta agli altri. Non so come verranno rintracciati questi soggetti, spero vengano rintracciati in altro modo, magari con la carta di credito. La Procura aprirà un’inchiesta su questo. Purtroppo si è proceduto con la circolare e quindi con la chiusura. Io non avrei scritto un orario per il virus perché se c’è un assembramento c’è a qualsiasi ora. La chiusura è stato un atto dovuto


Potrebbe interessarti: Flavio Briatore esporta la pizza a Dubai

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica