Bruno Barbieri: con chi ha legato a Masterchef?

Roberta Porto
  • Esperta in Gossip e Soap opera
06/01/2022

In una recente intervista il famoso cuoco stellato ha rivelato alcuni importanti aneddoti sul rapporto che avrebbe con gli altri suoi colleghi di MasterChef Italia; ad oggi infatti Bruno Barbieri non si sentirebbe con tutti gli chef del programma ma solo con due, chi?

(19:30) Bruno Barbieri: ecco con chi ha legato a Masterchef

Intervistato dal noto settimanale Oggi, Bruno Barbieri ha parlato di alcuni importanti retroscena del noto talent show culinario ma anche di come sono i rapporti oggi con i colleghi; Barbieri non avrebbe infatti alcun contatto con gli altri chef, tranne due.
Di chi si tratta?

Bruno Barbieri e i colleghi di MasterChef

(19:30) Bruno Barbieri: ecco con chi ha legato a Masterchef

“Io ho sempre pensato che il trio Locatelli-Cannavacciuolo-Barbieri sia quello che ha funzionato di più. È chiaro che Antonino è il giudice con cui ho più feeling. Locatelli poi…c’era bisogno di un paciere e infatti noi lo chiamiamo “l’avvocato”, perché io e Antonino siamo una fiction tutti i giorni. Quello che mi sono sempre domandato è perché noi non abbiamo un ristorante insieme, perché non abbiamo fatto un film insieme, magari un cinepanettone. Ci sentiamo, anche fuori dal set, con gli altri non era così”.


Leggi anche: MasterChef Italia 10, puntata: gli eliminati

Con queste parole Bruno barbieri ha raccontato quali sono oggi i rapporti con gli altri colleghi di MasterChef; lo chef stellato ha spiegato che gli attuali compagni di avventura del famoso talent sono quelli con cui si trova meglio e con i quali si è creato un profondo rapporto di amicizia e stima oltre che professionale.

Antonino Canavacciuolo e Giorgio Locatelli sono dunque gli altri due giudici che insieme a lui compongono, a suo dire, il trio vincente del programma rispetto alle passate edizioni; con Carlo Cracco e Joe Bastianich vi sarebbe semplicemente un rapporto professionale, per questo la complicità che Bruno ha trovato con gli altri chef è chiaro che dà al talent qualcosa in più.

Barbieri ha infine precisato che né con Cracco né con Bastianich si è mai sentito al di fuori della trasmissione né sono mai andati a mangiare una pizza insieme.

La cucina da sempre nel cuore di Bruno

(19:30) Bruno Barbieri: ecco con chi ha legato a Masterchef

Sempre durante l’intervista rilasciata al noto settimanale Oggi, Bruno ha spiegato che il suo amore per la cucina nasce durante la sua infanzia grazie alla sua famiglia che gli ha trasmesso il valore per il cibo.

Barbieri racconta che in casa cucinava di tutto e che, non appena maggiorenne, decise di partire per una nuova incredibile avventura e fare la sua gavetta all’interno nelle navi da crociera dove lavorava quasi venti ore al giorno:


Potrebbe interessarti: MasterChef Italia 10, la finale: chi ha vinto

“Mi è stata data una chiave della cabina e una coperta. Ci stavano anche cinque persone. Una avventura durissima. Tutto era in inglese, sulla nave lavoravano 150 cuochi. Guarda io dopo un mese volevo tornare a casa, scrivevo delle lettere che i miei quando le leggevano avrebbero mandato un aereo a prendermi. Lavoravo 19 ore al giorno, le colazioni del mattino erano alle 5, 800 omelette tutte le mattine, le facevo a occhio, guardavo sei padellini insieme. Preparavo 30 uova per la Bernese a mano, se si fossero smontate ti buttavano in mare”.

Nel 2011 è arrivata la sua più grande soddisfazione dopo anni di duro lavoro: Barbieri viene consacrato a MasterChef dove ancora oggi è uno dei personaggi più apprezzati grazie ai suoi look eleganti ma soprattutto alla sua professionalità, serietà e severità.