Bruno Vespa impietoso contro Diletta Leotta nel nuovo libro

01/07/2020

In “Bellissime”  Bruno Vespa, il conduttore di “Porta a porta”, ha definito la presentatrice di Dazn e Radio 105 “grazia di Dio e dei chirurghi”. E non le ha risparmiato un impietoso confronto con Sophia Loren. 

diletta-leotta-sanremo

Il giornalista e conduttore televisivo Bruno Vespa ha parlato anche di Diletta Leotta in “Bellissime – Le donne dei sogni italiani dagli anni ’50 a oggi”, il suo ultimo libro per Rai Libri, che arriva sugli scaffali e negli store dal 2 luglio.

Bruno Vespa su Leotta e chirurgia

Bruno Vespa

Nel volume, lo storico padrone di casa di “Porta a Porta” su Rai 1 ha parlato di icone di sensualità femminile dello spettacolo italiano come Gina Lollobrigida, Sophia Loren, Valeria Marini, Claudia Cardinale, Marisa Allasio, Laura Antonelli, Belén Rodriguez, le sorelle Kessler, Edwige Fenech e, per l’appunto, anche la conduttrice di Dazn e Radio 105.


Leggi anche: Diletta Leotta: mille rose rosse da un ammiratore segreto, chi è?

In particolare, la Leotta è un simbolo di seduzione ai tempi di Instagram: la showgirl non fa in tempo a pubblicare una foto o una Story sui social che viene travolta da like, cuoricini, apprezzamenti, battute maliziose e, in certi casi, commenti ai limiti del buon gusto.

Diletta.

“Di mestiere appare e gli uomini la guardano, anzi no, la fissano”, ha commentato Vespa. Il conduttore di “Porta a Porta” ha parlato di Diletta come “grazia di Dio e dei chirurghi” e ha fatto un confronto con un mito italiano “classico” come Sophia Loren (“Il naso non se lo fece modificare e il mondo continua a farle l’inchino”, ha scritto).

Proprio sulla bellezza la Leotta aveva incentrato il suo ormai noto monologo, declamato a Sanremo 2020. “Capita, non è un merito”, aveva detto Diletta sul palco dell’Ariston. “Certo, è un vantaggio, altrimenti col cavolo che sarei qui”. Aveva poi concluso la conduttrice:

Il tempo passa per tutti ma non passa per tutti allo stesso modo, e mia nonna (seduta in platea, ndr) ha vissuto alla grande. Io non ho paura, perché lei mi ha insegnato ad essere diversamente bella

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica