Bugo risponde a Morgan: chiederà scusa se…

- 19/02/2020

Bugo risponde alla richiesta di Morgan: il cantante leader dei Bluvertigo voleva le scuse, Bugo dalla radio ha risposto alla richiesta, chiederà scusa se…

morgan bugo pace


La lite furibonda tra Morgan e Bugo è stato uno degli eventi più clamorosi del Festival di Sanrremo 2020, un qualcosa di inaudito e mai accaduto in 70 edizioni del prestigioso evento musicale.

Dopo il festival i due protagonisti sono diventati ospiti in tante trasmissioni tv, trasformandosi da cantanti a. personaggi del gossip quasi, con attacchi e risposte a distanza.

Durante l’ultima puntata di Live non è d’Urso, accanto alla conduttrice Barbara d’Urso, Morgan aveva detto

Adesso mi rivolgo direttamente a te. Se tu chiedi scusa a Endrigo, io chiedo scusa a te

Bugo risponde a Morgan dalla radio

morgan-bugo-lite

Parole rivolte a Bugo ovviamente del quale si attendeva una risposta ufficiale.
Bugo non si è fatto attendere e, durante “Un giorno da pecora” su Radio 2, Bugo ha risposto a Morgan ufficialmente, sottolineando che se chiederà scusa di certo non lo farà con le telecamere accese.
Ecco le sue parole


Leggi anche: Live non è la d’Urso: perché Sgarbi chiederà scusa a Barbara

Se andiamo più d’accordo io e Morgan o Renzi e Conte? Penso Renzi e Conte e questo vi dice già tutto. Io sono Renzi.Adesso ci saranno delle conseguenze penali e legali da affrontare. Questo perché quando un’artista viene squalificato perché abbandona funziona così.
Se farò pace con lui? Semmai farò delle scuse avverrà in via privata. Vi posso dire che per ora non ho intenzione di farlo, la cosa è stata grande, non basta certo andare in tv e dire ‘Bugo voglio rivederti’. Io non sono un ragazzino.

Io in tv quindi non lo voglio rivedere ora. Non voglio fare il talk. Se vedete ho fatto solo due apparizioni per cantare la mia canzone da Mara Venier. Non è nel mio carattere. Se le cose vanno risolte, se mai le risolverò, lo farò in privato, ma per ora non ne ho nessuna intenzione. Non si può andare in tv dopo pochi giorni a dire ‘Facciamo pace se chiedi scusa a Sergio Endrigo’. Io non devo chiedere scusa ad Endrigo, che non è un patrimonio di Morgan ma dell’umanità. Chiedere una cosa così dopo dieci giorni la trovo una cosa imbarazzante. Inutile che dica che devo chiedere scusa a un idolo, quindi no, non ho nessuna intenzione di farlo. Comunque a differenza sua non mi sto lamentando in tv. Avete visto qualche mia intervista dove mi lamento o chiedo le sue scuse?

Tutta questa lite però ha ottenuto un risultato positivo per entrambi: il brano Sincero è volato in nona posizione su iTunes Italia (superando brani di gran lunga più interessanti come Levante o Tiziano Ferro)

Eleo
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto