Can Yaman al cinema nel cast del film di Ozpetek

La notizia ha subito fatto il giro del web e scatenato le fan dell’attore turco Can Yaman: il regista Ferzan Ozpetek potrebbe includere nel cast del suo prossimo film Can Yaman, il divo turco di Bay Yanlis e Daydreamer – Le ali del sogno

Can-Yaman-e-Ferzan-Ozpetek

Diventato un sex symbol anche per il pubblico italiano, l’attore delle soap  ha scatenato la caccia al selfie e agli autografi quando è atterrato in Italia per partecipare ad alcuni programmi di Mediaset  ed ha incontrato pure il regista  Ozpetek

Can Yaman, fan in delirio e l’incontro con il regista

Can-Yaman-Milano-2020-768×422 (1)

Appena atterrato in Italia Can Yaman ha trovato uno stuolo di fan pronte ad osannarlo: assembramenti di giovani ragazze e donne che hanno accolto l’attore turco sia all’aeroporto che davanti all’albergo dove lui ha alloggiato per poterlo vedere da vicino, riuscire a farsi un selfie o per chiedere un autografo. E lui non si è sottratto e nel rispetto del distanziamento sociale ha salutato e si è fatto scattare selfie. Non solo fan –  e non solo ha incontrato Maria De Filippi,  per la registrazione di C’è Posta del Te, e Silvia Toffanin per Verissimo in onda il 12 ottobre –  Can Yaman ha incontrato anche Ozpetek


Leggi anche: Can Yaman a Roma insieme alla Gerini: fan impazzite

Can Yaman,  il regista Opzetek e gli indizi

ozpetek can

Anche se non esiste ancora una notizia ufficiale, il regista turco ha reso noto qualche indizio che potrebbe far supporre una prossima collaborazione con Can. Sul suo profilo Instagram, infatti, il regista, come ha spiegato Best Movie, ha postato una foto che lo ritrae alla macchina da presa e ha “taggato” gli attori ai quali è più legato e con i quali ha lavorato negli ultimi anni, come Kasia Smutniak, Edoardo Leo, Stefano Accorsi, Elena Sofia Ricci e l’amica di sempre Serra Yılmaz. E fra i tag c’è anche Can Yaman. Un indizio sul probabile cast?. Il testo del post è una poesia del poeta turco Edip Cansever che parla proprio di nuovi inizi:

Al finire di ogni buon libro/Al finire di ogni giorno e notte/Sorge un nuovo inizio/La cui brezza soffia da te/Il cui respiro si trova in te/Anche il pianto senza motivo di un bambino/E’ l’inizio di un lontano sorriso in arrivo.

E alcune fan hanno scritto: “E Nn so perché ma qsta poesia sembra esser stata dedicata a Can Yaman….Dopo l’incontro di ieri”.

Ferzan Ozpetek, attori sì ma anche amici

ozpetek stefano accorsi

Il regista turco, come spiega Best Movie, ama lavorare con interpreti che sono anche suoi amici nella vita reale. Una sorta di famiglia che, film dopo film, si arricchisce di nuovi membri. Edoardo Leo e Stefano Accorsi hanno lavorato col regista nel suo ultimo film La dea fortuna, Elena Sofia Ricci nei precedenti Mine vaganti e Allacciate le cinture, dove compariva anche Kasia Smutniak, Serra Yılmaz in quasi tutta la sua filmografia. Nel prossimo film di Ozpetek potremmo rivederli tutti insieme, e al gruppo potrebbe aggiungersi Can Yaman.


Potrebbe interessarti: Can Yaman diventa testimonial di una di pasta

Del resto è noto che l’attore turco desidera da tempo lavorare col regista: su Instagram ha anche pubblicato una foto che lo vede intento a leggere il romanzo di Ozpetek Come un respiro. Dal libro, Ozpetek ha già dichiarato di voler trarre un film, dopo le riprese della serie per Fox tratta da Le fate ignoranti.

Francesca Petruccioli
Giornalista professionista
Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter