Can Yaman svela tutti i suoi segreti su “Chi”

- 14/10/2020

L’attore turco in tutto il suo splendore: al naturale visto che da contratto non vuole foto ritoccate. “Io bello? Non me ne accorgo. Sono molto felice che anche gli altri vedono qualcosa oltre la bellezza”.CAN YAMAN


Can Yaman si racconta su tutto: carriera, lavoro… amore. Racconta il suo “cambio di vita”: da avvocato ad attore, quasi per scherzo. Ed ora acclamato nelle soap opera e perché no, magari a breve, anche in un film

Can Yaman, le fan italiane lo adorano

can Yaman

Una lunga intervista oltre che la copertina: su Chi diretto da Alfonso Signorini, l’attore turco ha  affrontato tanti argomenti. Bello come il sole, sensuale ed affascinante Can Yaman è diventato l’idolo delle fan italiane, incollate al piccolo schermo nelle sue fiction di successo come DayDreamer – le ali del sogno in onda su Canale 5.

Can Yaman: “Sono bello? Nemmeno me ne accorgo”


Leggi anche: Can Yaman, fisico scolpito e sensuale: foto hot

can yaman 2

Can Yaman in un’intervista nel settimanale Chi di Alfonso Signorini che gli ha dedicato la copertina discute di lavoro, prospettive per il futuro e dove, ovviamente, si apre una lunga parentesi sul suo status di sex symbol. Sul fatto di essere amato anche e soprattutto per la sua bellezza, rivela: “Bello? Io? Non me ne accorgo neanche, e sono molto felice che anche gli altri vedono qualcosa oltre la bellezza”. E per questo che non vuol alcun ritocco alle sue foto e lo pretende come clausola contrattuale.

“Ho studiato giurisprudenza e ho anche esercitato per qualche tempo nei tribunali per seguire le orme di mio padre e perché ho sempre avuto un forte senso di giustizia. I miei genitori non avevano tante possibilità e io mi sono impegnato tantissimo, cercando di ottenere sempre borse di studio. Abbiamo attraversato alti e bassi, ma mi hanno sempre trasmesso valori importanti, che è quello che conta. Poi, però, ho scelto di seguire la mia vera passione: la recitazione”.

Can Yaman, il suo successo e la voglia di fare un film

Can-Yaman-e-Ferzan-Ozpetek

E Can Yaman commenta il suo successo così: “Per me è inspiegabile i miei fan sono la mia gioia, anche perché non mi seguono solo perché sono famoso, ma anche perché hanno capito che c’è qualcosa in più”.

Per l’occasione, nel numero di Chi, Can Yaman viene immortalato in un servizio fotografo bollente e seducente. Fisico in bella mostra, capelli corti, barba perfetta e sguardo da vero divo. Quello di Can Divit della soap DayDreamer è stato il suo ruolo più amato: così ha svelato l’attore,  tanto che un’azienda turca ha voluto Can Yaman come testimonial di una linea di abbigliamento.  C


Potrebbe interessarti: Can Yaman: i segreti più nascosti

an ha rivelato che oltre alla tv sogna il grande schermo. Magari un film di Ozpetek con il quale si è incontrato.

Commenti: Vedi tutto