Carla Bruni, la canzone per Sarkozy: “E’ un uomo fragile”

07/10/2020

A tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro, Carla Bruni torna con un nuovo album che porta il suo nome. Una di queste canzoni, Le garçon triste, è dedicata a suo marito, l’ex presidente Nicolas Sarkozy…

Carla-Bruni-cantantee

In un’intervista al Corriere della Sera Carla Bruni racconta il suo ultimo album fatto di brani che l’ex première dame riesce a cantare, con personalità, amore e malinconia. C’è anche una canzone in italiano che canta con sua sorella Valeria. Una canzone nata per caso.

Un album che porta il suo nome, pieno di emozioni. Quella più grande è contenuta dentro Le Garçon triste, una canzone dedicata a suo marito, l’ex presidente Nicolas Sarkozy. Le strofe non mentono: “Canto un ragazzo triste, che si dà un sacco di arie, per non annegare. Come tutti i ragazzi tristi ama giocare al capo, al re del quartiere”. Cosa significa? La risposta di Carla Bruni è spiazzante: “Mi piacciono i contrasti, mi piace questo miscuglio di energia e pudore del mio uomo. Mio marito è pieno di voglia di fare ma io credo davvero che ci sia qualcosa di strano in tutta questa energia. Nostra figlia Giulia, che ha 8 anni, è uguale. Io flirto con la tristezza, ci gioco, invece in lui è qualcosa di più profondo…”.


Leggi anche: Carla Bruni tossisce e deride il Coronavirus

Carla ha sposato Nicolas Sarkozy nel 2008

carla bruni sarkozy

Nicolas Sarkozy è conosciuto per essere un combattente, ma Carla Bruni lo descrive invece diverso, come un uomo fragile. “Mi attrae il suo pudore, il suo non mettersi mai nella posizione di chi cerca compassione. L’ho visto triste quando è mancata sua madre, nasconde la sua fragilità e la sensibilità che invece esistono. Ed è questo quel che mi ha convinta a sposarlo”.

La cantante e attrice italiana rivela che “quando mi ha chiesto di sposarlo ho esitato un po’, anche se ero innamorata pazza. Perché pensavo ‘questo qua comunque è un presidente, magari è uno completamente perverso’. Poi ho visto i suoi figli. Un uomo buono, ho capito che dovevo sposarlo in fretta“.

Ludovico Merlo
Giornalista professionista
Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter