Carolyn Smith in lutto su Instagram

07/01/2019

Carolyn Smith annuncia ai suoi fan la morte dell’amato amico a quattro zampe: per lei un lutto profondo per un “amico” che le ha salvato la vita

Carolyn-Smith-cane-morto-lutto

Carolyn Smith è riuscita a conquistare molta della sua popolarità in Italia, grazie a Ballando con le stelle: presidente della giuria, Carolyn ha da sempre saputo colpire il pubblico per la sua preparazione tecnica e per il suo senso dell’umorismo british.

La sua pagina Instagram, giorno dopo giorno, è divenuta un riferimento per i suoi fan pronti a seguirla per scoprire tutti i suoi appuntamenti professionali e vogliosi di condividere con lei la quotidianità
Ed è propria questa quotidianità che ha visto pubblicare un post molto triste da parte di Carolyn Smith.

Carolyn Smith perde il cane

Carolyn-Smith-lutto-bianco-e-nero

Se non bastasse la sua dura lotta contro il cancro, ecco arrivare un’altra brutta notizia: il suo fedele amico a quattro zampe, un bellissimo Labdrador, è morto dopo alcuni giorni di malattia.
La stessa Carolyn aveva avvertito, negli scorsi giorni, i suoi fan che il suo fedele cane stava soffrendo molto, indizio di un triste epilogo.


Leggi anche: Carolyn Smith prova dolore e torna in ospedale

Ecco le sue parole

Oggi ho perso una parte della mia anima. Ti amo per sempre. RIP #labrador #amore #love #dog #mydog

Tutti conoscevano la passione sfrenata di Carolyn per i suoi amici cani, passione che le aveva salvato la vita come lei stesso racconta in una vecchia intervista

Ora ne ho sei, sono stati i miei yorkshire a scoprire il cancro, perché un giorno all’improvviso mi saltarono sul seno sinistro. Avvertii un forte dolore, mi sottoposi ai controlli e scoprii subito di avere il cancro. Avrei dovuto fare il controllo due mesi prima, questo dimostra come la prevenzione periodica sia fondamentale

maurizio-costanzo-carolyn-smith

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter