C’è posta per te sospeso: cosa succede?

06/03/2021

Maria De Filippi questa sera, sabato 6 marzo 2021 non andrà in onda con il suo C’è posta per te. Ma che cosa è successo? E che cosa andrò in onda al suo posto? Il people show di Queen Mary va in vacanza per una settimana, per evitare lo scontro con la finale del Festival di Sanremo.

Schermata 2020-12-29 alle 16.05.06

C’è posta per te di Maria De Filippi questo sabato non va in onda. Il people show di Canale 5 è stato sospeso per non scontrarsi con la serata finale del Festival di Sanremo. Come ogni anno si sceglie di non fare contro-programmazione alla kermesse canora in onda su Rai 1, quest’anno (come del resto l’anno scorso) condotta e diretta da Amadeus con l’aiuto del suo inseparabile amico Fiorello.

Come nasce l’idea di C’è posta per te

“C’è posta per te” nasce quasi per caso. A dare l’idea alla sua conduttrice sono stati due ragazzi nel lontano 1999. La De Filippi si trovava davanti al Ministero dell’istruzione: doveva incontrare l’allora ministro Luigi Berlinguer. Due studenti, appunto, la notarono e  le chiesero di consegnare un loro messaggio al Ministro… Da qui l’idea di istituire una squadra di postini che recapitassero la posta con l’invito in trasmissione.


Leggi anche: Uomini e donne sospeso: Maria De Filippi lascia il posto alla Ferilli

Il pubblico rispose bene all’idea di mandare messaggi e inviti attraverso il programma di Maria a chi gli stava a cuore e la trasmissione in men che non si dica fu preparata e confezionata. Il riscontro è stato sin da subito sorprendente sorprendente. Emozioni, lacrime, sorrisi, divertimento, persino vecchi rancori: non manca proprio nulla alle storie che vengono raccontate ogni sabato da Maria De Filippi, che in prima persona seleziona le storie e parla con i protagonisti delle medesime.

Cosa va in onda al posto di C’è posta per te

Schermata 2021-03-06 alle 00.06.45

Maria De Filippi con la sua C’è posta per te tornerà regolarmente sabato prossimo, 13 marzo 2021 in prima serata su Canale 5. Al posto di C’è posta per la rete ammiraglia di Mediaset ha scelto di mandarini onda il film Non si ruba a casa dei ladri: un imprenditore e la moglie accettano di lavorare per un politico corrotto, ma quando scoprono che è la causa della loro sfortuna giurano di assicurarlo alla giustizia. Interpreti della pellicola sono Vincenzo Salemme, Massimo Ghini, Stefania Rocca.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica