Azzurre a Tokyo 2020

Cesara Buonamici al TG5 rivela: “La vittima ero io”

È diventato virale in un istante il video della giornalista Cesara Buonamici che, durante il TG5 ha parlato di una rapina nella quale la vittima… è stata proprio lei. Ora, i ladri sono stati arrestati.

cesaraa

La storica giornalista del TG5 si trovava a Firenze con il marito. Momenti che sarebbero dovuti essere ben diversi, invece la giornalista si è ritrovata vittima di una rapina.

Sabato 24 aprile alle otto di sera, Cesara Buonamici e il marito Joshua Kalman stavano entrando in una villa. Mentre attendevano in macchina l’apertura del cancello della villa, tre uomini dal volto coperto avrebbero aperto le portiere con l’intenzione di derubarli.

La banda non sembrava armata e non avrebbe fatto del male fisico alle due vittime. Comunque, sono riusciti a rubare orologi di valore per poi fuggire, poco prima che la polizia – chiamata immediatamente – arrivasse.


Leggi anche: GF Vip: Alfonso Signorini svela i nuovi Vip di domani

Nella giornata di ieri, è diventato virale il video della giornalista mentre annuncia che la banda di ladri – di cui lei stessa è stata vittima – era stata arrestata.

Cesara Buonamici la confessione al TG5

cesara

Ha immediatamente fatto il giro di qualsiasi social e del web in generale, il video della storica giornalista del TG5 Cesara Buonamici. Nel video in questione, Cesara Buonamici dà una notizia della quale lei stessa è (sfortunata) protagonista.

Ieri, finalmente, la notizia del lieto fine per la vicenda che ha visto coinvolta Cesara Buonamici come vittima di una rapina insieme al marito, nella città di Firenze.

Di seguito le parole che ieri Cesara Buonamici ha scelto di utilizzare per dare la notizia della “fine” delle indagini e del momento dell’arresto dei ladri che l’avevano derubata:

La polizia di Firenze ha sgominato una banda specializzata in rapine di orologi e preziosi. Adesso li vedrete in azione. La particolarità, in questo caso, è che, come dire, chi vi racconta la notizia, cioè io, ha vissuto questa esperienza in diretta. Perché la rapinata ero io!

L’intonazione e il linguaggio del corpo della giornalista hanno fatto il resto e la notizia è diventata virale. Comunque, tutto bene quel che finisce bene e fortunatamente ora si può “ironizzare” – sempre con rispetto – sull’accaduto.


Potrebbe interessarti: Elisabetta Gregoraci: scherzo epico delle Iene