Cesare Cremonini diventerà padre?

19/12/2020

Cesare Cremonini deve ringraziare Martina Maggiore. La sua fidanzata gli è sempre stato accanto in questo difficile anno per lui. Dalla perdita del padre all’operazione alle corde vocali. Ora c’è l’idea di avere un figlio insieme…

Martina-Margaret-MaggioreLa ‘ragazza meravigliosa’ di Cesare CremoniniMartina Maggiore, la prima fidanzata che abbia presentato in pubblico dopo la fine della relazione con la cantante Malika Ayane. Si frequentano ormai da quasi due anni, e a febbraio lui le ha dichiarato il suo amore con la canzone Giovane stupida, sottolineando che è dedicata a “una ragazza meravigliosa”.

Ora il settimanale Gente li paparazza insieme, in montagna, innamorati più che mai. Con l’idea non troppo lontana di aver un figlio.

Dopo l’addio a Malika è arrivata Martina…

cesare-cremonini-1280×720

Ora Cesare Cremonini è felice e non ha rimpianti per la relazione con Malika. Anche se i due non hanno mai svelato i veri motivi della rottura, non si può nascondere che le immediate nozze di lei con il regista Federico Brugia, gli hanno fatto male. Ma superate le iniziali difficoltà ne sono arrivate altre per lui, la perdita del  padre “che se ne è andato da un anno“.


Leggi anche: Temptation Island Martina insultata risponde furiosa

Martina era già al suo fianco nel 2019, quando il padre è scomparso, portato via da un ictus a 95 anni. “Mi sono trovato nella condizione di non avere la più pallida idea di come si affrontasse il lutto“, ha raccontato il cantante tra le pagine del suo libro autobiografico. Per fortuna c’era la sua fidanzata che lo ha aiutato a superare la sofferenza.

Cesare pensa anche a un figlio ma non subito

cesare-cremonini-fidanzata-3-2-2

Martina gli è stato sempre accanto anche in un altro momento duro: la convalescenza dopo l’operazione alle corde vocali. “Stando con lei 24 ore su 24 è come se avessimo vissuto insieme 12 anni. E’ servito a capire che stiamo bene. Per me esiste un pre e post coronavirus. Inizia tutto adesso”.

Dietro le spalle si è lasciato anche pesava oltre 100 chili ed era caduta in una crisi d’identità. “Mi sono ribellato all’eccesso di attenzione per tutto quel che proviamo, all’idea di comunicare questa slavina di emozioni da cui siamo colpiti”, ha raccontato. E ora una sua famiglia con Martina, magari un figlio:

“Sì, ma non ho fretta. Ora la mia preoccupazione è rendere felici le persone che mi intorno a me”.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica