Chiara Ferragni: l’influencer danneggia la madre?

La dichiarazione della mamma dell’influencer più famosa d’Italia, all’uscita del suo ultimo romanzo, ha fatto il giro del web: la Di Guardo ha voluto mettere sulla bilancia i pro e i contro di avere una figlia così famosa.

Marina-Di-Guardo-Chiara-Ferragni-meteoweek

Far parte della vita di Chiara Ferragni ha i suoi lati positivi, ma anche quelli negativi: parola di Marina di Guardo. Insomma, aiuta per la visibilità a discapito della credibilità, almeno in certi ambienti.

Marina di Guardo: dalla moda ai romanzi

marina di guardo2

Marina di Guardo, mamma di Chiara Ferragni (ma anche di Valentina e di Francesca Ferragni) è di origini siciliane, ma  è nata a Novara, e vive a Cremona. Marina è stata a lungo vice direttrice della boutique milanese di Blumarine, di cui curava sia le vendite che i rapporti con la stampa, ma dopo tanti anni dedicati al settore della moda ha deciso di seguire un’altra passione: la scrittura.


Leggi anche: Chiara Ferragni, sold-out le sue tute da 430 euro

Da poco meno di 10 anni, Marina Di Guardo è un’apprezzata scrittrice di romanzi di genere thriller. Nel 2012 è uscito il suo primo romanzo, L’inganno della seduzione. Poi nel 2014: Non mi spezzi le ali; nel 2017 ha lanciato Com’è giusto che sia e nel 2019, La memoria dei corpi. Il suo ultimo romanzo si intitola Nella buona e nella cattiva sorte.

Marina di Guardo: “Nella Buona e nella cattiva sorte”, la trama

marna di guardo

Il romanzo racconta la storia di Irene, una giovane donna vittima di violenza domestica, da parte di un marito violento: la donna, dopo anni di prepotenze e soprusi, trova la forza di scappare con la figlioletta Arianna da Milano per rifugiarsi nella casa di famiglia, ma l’uomo riesce a rintracciarla e minacciarla.

Marina di Guardo: “Chiara è un danno alla credibilità”

Marina-di-Guardo-Chiara-Ferragni-Valentina-Ferragni-Francesca-Ferragni-meteoweek

Marina Di Guardo ha confessato a Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, che l’ha intervistata, che, essere la madre di una figlia così famosa, come Chiara Ferragni, è una lama a doppio taglio: aiuta nella visibilità, ma “mina” la credibilità. La Guardo ha detto:

Credo mi aiuti per la visibilità, ma mi danneggia per la credibilità che posso avere in certi ambienti dove pensano: ‘Ah, la madre della Ferragni pubblica libri: chissà chi glieli scrive’.

Insomma, essere la mamma di un figlio famoso, da un lato può rappresentare un vantaggio, in termini di visibilità, dall’altro può essere anche controproducente e, addirittura danneggiare la credibilità, poiché i maliziosi potrebbero dubitare del talento.


Potrebbe interessarti: Chiara Ferragni: foto di famiglia in intimo

Marina di Guardo: è stata lei la prima influencer

marina-di-guardo-attacca-chiara-ferragni

Marina Di Guardo, con la sua collaborazione con Blumarine, come rileva MeteoWeek, ha dato l’input a Chiara Ferragni per entrare nel mondo del fashion e anche nel diventare influencer  e blogger. Nel curriculum di Marina di Guardo, c’è infatti l’apertura del blog di viaggi The travel passion.

Non bisogna scordare, poi, che anche lei ha un profilo Instagram che è seguito da 560mila followers e posta soprattutto foto delle figlie e del nipotino: grande somiglianza con Chiara, ma anche tanto fascino.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter