Chiara Ferragni: paladina dei diritti LGBT

29/08/2020

Un commento di Chiara Ferragni sotto un video postato da Trash italiano ha scatenato reazioni contrastanti. Ma l’influencer, sempre in prima linea contro l’omofobia, ha azzittito tutti gli hater!

Chiara-Ferragni

Nelle ultime ore una semi-famosa influencer, ha postato una serie di stories sul suo profilo che hanno fatto imbestialire il popolo del web. La ragazza, tramite il suo account, si è espressa duramente contro l’idea di crescere i bambini con una mentalità aperta per quanto riguarda la loro sessualità.

Nei video si vede il discutibile personaggio asserire che, nonostante gli omosessuali siano liberi di fare ciò che vogliono, non si può crescere un figlio con la mentalità che anche se è un maschio può comunque innamorarsi di un’altro uomo.

“Non è che perché non bisogna discriminare i gay dobbiamo far crescere i nostri figli con quella mentalità che se sei un uomo puoi andare con un uomo e che se sei una donna puoi andare con una donna!” ha detto l’influencer. “Un bambino fai di tutto per crescerlo con la mentalità che se è un maschio deve stare con una donna, perché questa è la vita!” 


Leggi anche: Chiara Ferragni: l’influencer danneggia la madre?

Il video è stato ripostato dalla pagina “Trash Italiano” e non sono mancati le accuse verso le dichiarazioni omofobe. Tra i tanti commenti, però, ce n’è uno di Chiara Ferragni che ha generato un botta e risposta con un utente. E, come sempre, Chiara l’ha zittito con la sua solita intelligenza e classe!

Chiara Ferragni: commenti contro l’omofobia!

Schermata 2020-08-28 alle 16.04.07

Sotto al post della pagina anche la più famosa influencer d’Italia ha voluto dire la sua! “Io sono senza parole” ha scritto Chiara. Poi, però, si è trovata a rispondere ad un commento di chi le chiedeva cosa avrebbe detto a Leone, di fronte a due uomini intenti a baciarsi!

“Dirò semplicemente che sono due persone che si amano. È tanto difficile? Certi commenti mi inorridiscono.” ha commentato Chiara! Certo, la polemica sta continuando ma lei, intanto, ha trovato la risposta più giusta e semplice per mettere a tacere queste insinuazioni che sembrano arrivare proprio dal medioevo!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica