“Ciao Darwin”, le repliche? Sonia Bruganelli attacca Canale 5

- 09/06/2020

Intervistata su “Giornalettismo.com”, la moglie di Bonolis, Sonia Bruganelli, produttrice tv, spiega perché la scelta dell’azienda di Canale 5 non la convince del tutto. E parla dei suoi nuovi progetti che coinvolgono anche il marito. 

Sonia Bruganelli IMG-20200423-085907


In una recente intervista realizzata da Gabriele Parpiglia per “Giornalettismo.com” la Bruganelli ha sottolineato il valore del marito conduttore di Canale 5, che anche con le repliche dei suoi programmi continua ad avere molto successo, togliendosi un sassolino dalla scarpa nei confronti dell’azienda.

Sonia Bruganelli, “Ciao Darwin”: “Programma senza tempo, ma…”

Paolo-Bonolis-Luca-Laurenti-Ciao-Darwin-1000 web contro tv

“Il successo di ‘Ciao Darwin‘ in replica? Paolo è bellissimo, sembra sempre più giovane. Felice per i risultati, ma almeno ci mandassero una bottiglia di champagne. Sono d’accordo, ma a metà sulla messa in onda, e vi spiego il motivo”, ha detto la Bruganelli nell’intervista di Parpiglia. E ha proseguito: “Meraviglioso vederlo in onda adesso perché vedo in tv Paolo sempre più giovane. A volte anche con look e capelli diversi (sorride, ndr)”.


Leggi anche: Ciao Darwin 8 stasera: Speciale Darwin di Donatello

Ha scherzato Sonia: “Ce offrissero almeno una bottiglia di champagne”. E ha aggiunto: “Però arriva un momento in cui si dovranno fermare, a mio avviso“.

Momento amarcord su “Ciao Darwin“: “È un format visionario nato nel 1997. E ai tempi fu proprio Maurizio Costanzo, direttore di rete, che ha spinto per mandarlo in onda. Era l’anno in cui lavoravo in redazione, Paolo l’ho conosciuto in quell’anno, era moderno, avanti. Per argomenti e tematiche”.

Poi è arrivato l’affondo: “Il punto è questo: l’azienda ha un programma “senza tempo” che funziona e lo manda in onda. Amen. Così però non preservi una tua risorsa, forse tra le più importanti, perché lo sovraesponi. Non è corretto a mio avviso”.

Sonia Bruganelli: nuovo format di Bonolis in arrivo

sonia-bruganelli paolo bonolis

Nel frattempo la Bruganelli prosegue con i progetti della sua Sdl 2005, specializzata in casting e produzioni tv. Ha anticipato Sonia a “Giornalettismo”: “Presto lanciamo un format nuovo ideato e scritto da Paolo Bonolis che non sarà in onda ma parteciperà dietro le quinte. Una bomba. Non posso dire il titolo altrimenti si capisce quasi tutto”.

Altre iniziative? “E poi altri ci saranno altri due programmi con due conduttori che stiamo cercando. Ricordiamo che offriamo possibilità nel momento in cui la parola lavoro, oggi, è fondamentale. Faremo partnership anche con aziende che cercano una nuova comunicazione e pubblicità del prodotto”.

Commenti: Vedi tutto