Codacons censura Signorini: “frasi sessiste che istigano alla violenza”

L’associazione che tutela i consumatori torna alla carica e chiede provvedimenti seri contro Signorini e pure contro il reality. Il conduttore è accusato di aver pronunciato frasi sessiste, giudicate allucinanti, contro Elisabetta Gregoraci: frasi che secondo il Codacons istigano pure alla violenza contro le donne.

Elisabetta-Gregoraci-e-Alfonso-Signorini-fonte-Instagram-@elisabettagregoracireal-@alfosignorini

Già il web era insorto contro l’espressione del conduttore, che molti hanno giudicato come una manifestazione sessista e fuori luogo, nonostante lui stesso avesse sottolineato come la sua fosse solo una battuta. Tra l’altro, non contento,  pochi secondi dopo, aveva  aggiunto, scherzosamente, chiamando Elisabetta “mer*accia”.

Codacons contro Signorini e la frase sessista alla Gregoraci

signorini2

Il Codacons torna alla carica e, nel mirino dell’associazione che tutela i consumatori, c’è il Grande Fratello Vip: l’episodio che viene contestato, e sul quale  sono stati puntati i riflettori, riguarda proprio una frase che ha detto il conduttore, lui dice scherzando, ma che ha sollevato un polverone sul web


Leggi anche: GF Vip, bestemmie, frasi sessiste e razziste: il peggio di quest’anno

“Quando arrivi a casa, picchia Elisabetta Gregoraci. Tu non sai perché, ma lei sì”.

In quel momento è calato il silenzio: la frase shock è stata detta davanti a milioni di telespettatori e, ovviamente, il pubblico non è rimasto zitto. Infatti, sul web sono state moltissime le persone che si sono indignate.

Codacons chiede provvedimenti per Signorini

alfonso-signorini

Il Codacons invita Mediaset a prendere dei seri provvedimenti per il conduttore del GF Vip,  perché in un momento delicato  in cui si combatte il fenomeno della violenza sulle donne, una frase del genere è inammissibile

Siamo in un periodo molto delicato in cui la violenza sulle donne è un argomento che deve essere rispettato e frasi come quella citata sopra non dovrebbe essere detta in un programma televisivo., frasi come quella pronunciata ieri rischiano di vanificare tutti gli sforzi fatti finora”.

Codacons: “Chiusura del GF Vip, è diseducativa”

signorini

L’associazione dei diritti degli utenti e dei consumatori ha denunciato pubblicamente l’ennesimo caso di sessismo al GF Vip e ha chiesto la chiusura della trasmissione, spiegando nel comunicato:

“Ancora frasi sessiste, va chiuso. Siamo sommersi dalle segnalazioni dei telespettatori che denunciano la frase pronunciata ieri dal conduttore Alfonso Signorini ‘quando arrivi a casa, picchia Elisabetta Gregoraci. Tu non sai perché, ma lei sì’”.


Potrebbe interessarti: Fedez canterà a Sanremo: Codacons condannato

Ancora una volta l’associazionem diretta da  Carlo Rienzi, chiede la sospensione del programma a causa dei contenuti proposti, ritenuti promotori di “concetti diseducativi“, a base di “battute a sfondo sessuale, volgarità e istigazioni alla violenza“.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica