Coronavirus: Paulo Dybala ancora malato?

- 01/04/2020

L’attaccante argentino della Juventus Paulo Dybala non sta ancora bene. A confessarlo è la sua fidanzata, la cantante Oriana Sabatini alla rivista portoghese Caras. “Continua ad aver tosse e respirare con difficoltà…”.

oriana sabatini dybala


Oriana sta decisamente meglio, è praticamente guarita. Paulo no. Il suo fidanzato non ancora.
Anzi da quanto ha raccontato la cantante Oriana Sabatini in un’intervista rilasciata a Caras, rivista portoghese con un’edizione argentina, la fine della malattia per Paulo Dybala non sarebbe ancora vicinissima.

L’attaccante della Juventus continuerebbe ad avere sintomi come tosse e respirazione difficoltosa. “Non si sa molto del virus – racconta Oriana– i nostri medici si sono raccomandati con noi di non allenarci, ma non ci hanno dato farmaci, visto che al momento non ci sono medicine, e ci hanno dato vitamine ed effervescenti. Ho già avuto un test negativo, ma devono fare un secondo test”.


Leggi anche: Incredibile: Dybala ancora positivo dopo quattro tamponi!

Niente fuga a Dubai, le condizioni di Paulo non lo permettono

DybalaSabatini

In attesa di capire se si tornerà a giocare il campionato Oriana voleva fuggire con Paulo lontano dall’Italia. Volevano andare al caldo, al mare, a Dubai. Ma le condizioni di Dybala non lo permettono ancora.

“Ho pensato di tornare indietro, volevamo anche andare a Dubai, dove non c’è pericolo – ha svelato la dolce metà di Dybala -, perché qui in Italia la situazione è difficile. Ma niente, abbiamo pensato che la cosa più saggia da fare è stare a casa e aspettare che tutto finisca”.

Dybala non ha dubbi: “Questo virus non è una cazz…”

dybala-oriana-sabatini-stadium-premiazione-2019-1200×674

Al sito del’Afa l’attaccante della Nazionale argentina ha parlato di quello che gli è successo, di come si sta con il virus

All’inizio hai paura, ma adesso va meglio. Prima mi stancavo più in fretta. Volevo allenarmi ma dopo cinque minuti ero già senza fiato. E lì si è capito che qualcosa non andava bene…

Poi ancora:

Avevo una brutta tosse, mi sentivo stanco e avevo molto freddo. Di certo questo virus non è una cazz… e la gente deve rimanere in casa perché in Italia ci sono parecchi morti

Commenti: Vedi tutto