Coronavirus: ricoverata Giuliana De Sio. Il messaggio

14/03/2020

Giuliana De Sio è stata colpita dal Coronavirus e si trova in isolamento da 15 giorni. Ad annunciarlo è la stessa attrice, nella notte, con un post su Facebook…

Giuliana-De-Sio

Giuliana De Sio ha il Coronavirus. Lo sta combattendo da un letto di ospedale a Roma, allo Spallanzani. È stata la stessa attrice a far conoscere il suo stato di salute. “Ora sono al terzo tampone negativo”, dice raggiunta al telefono dall’agenzia di stampa Ansa. “Entro qualche giorno dovrei essere dimessa, ma qui non ti dicono nulla”, aggiunge. I primi sintomi, “a metà febbraio mentre ero in tournée a Cremona”. Poi, “due settimane in isolamento, con l’ossigeno: una solitudine siderale totale – dice – La prova più dura cui sono stata posta in tutta la mia vita, forse ancora peggio della malattia”.

Su Facebook una commovente lettera…

Giuliana-De-Sio (1)

L’annuncio è arrivato la notte scorsa con un messaggio su Facebook quando l’attrice ha deciso rivelare di essere stata contagiata dal coronavirus. È successo a Cremona, in tournée, a metà febbraio”.


Leggi anche: Clio MakeUp in lacrime

“Questa felicità non c’è più. Sono stata in silenzio anche perché non avevo voce né parole per la mia narrazione dell’orrore”, comincia così il ‘post’ della De Sio ancora colpita da quanto gli è successo: “Nemmeno adesso ce l’ho spero che in un secondo tempo troverò le parole e l’energia per descrivere l’invivibile e l’impensabile che mi torturano da settimane”.

La prova più dura della sua vita

Giuliana-de-sio-

Un post lungo, a tratti commovente che fa capire lo stato d’animo dell’attrice che ha avuto paura, che non pensava di poter essere colpita dal Covid-19. “La solitudine feroce di questa situazione e il dolore fisico e mentale che ne derivano sono la prova più dura a cui io sia stata sottoposta in tutta la mia vita.  Sentivo con le poche energie che mi sono rimaste di comunicarvi questo, anche un po’ per spiegare la mia improvvisa scomparsa dal profilo e dalla pagina. Ora spero che il mio telefono non si scatenerà più di quanto non abbia fatto in queste lunghe, lunghissime giornate fatte di paura mancanza di respiro e solitudine siderale – conclude Giuliana – ma la buona notizia è che il virus è sconfitto, sono al terzo tampone negativo, anche se molto indebolita…”.

Poi chiude: “Vogliatemi bene perché qui, i metodi sono a dir poco sbrigativi e ti senti più abbandonato che mai, e non mi dilungo, anche se so cosa succede nel mondo, voglio uscire !!!”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter