Daria Bignardi, il Grande Fratello le ha stravolto la vita

- 01/09/2020

Sono passati vent’anni dal primo Grande Fratello, dalla conduzione di Daria Bignardi che a Repubblica non cambia idea su un programma che ha cambiato la televisione italiana. L’ha spettinata…

daria bignardi gf1


Daria Bignardi, pronta a cominciare la nuova stagione de L’Assedio in onda dal 21 ottobre su Canale Nove, non ha dubbi. Non li ha mai avuti sul fenomeno Grande Fratello. “Vent’anni fa il GF segnò un passaggio tra una tv pettinata e in qualche modo ingessata – racconta a Repubblica la prima storica conduttrice del programma andata in onda su Canale 5 – a una più spettinata, più vicina alla realtà in tutti i suoi aspetti, anche quelli discutibili, imbarazzanti o noiosi: qualche che somigliava di più alla vita vera…”.

Vent’anni fa “nessuno di noi immaginava cosa sarebbe successo…”.

Daria è rimasta colpita da Pietro Tarricone


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli ha rischiato la vita

pietro-taricone-primo-grande-fratello

Una grande intuizione, un successo arrivato prima in Spagna, poi in Italia. “Io non avevo nemmeno capito bene cosa fosse”, racconta in un’intervista al quotidiano Repubblica la conduttrice e scrittrice che ricorda anche che “chiesi di conoscere i ragazzi prima che entrassero nella Casa…”.

Daria Bignardi fu colpita in particolare da Pietro Tarricone, poi tragicamente scomparso nel 2010: “Vulcanico, magnetico, molto affettuoso”. E poi Rocco Casalino: “Nella Casa era amico di Pietro e di Marina La Rosa: una persona particolarmente intelligente ma difficile da interpretare. Non così marcato e definibile come Pietro o altri della Casa…”.

Daria non si aspettava tutta quella popolarità

bignardi gf 1

Con o senza Grande Fratello cosa sarebbe successo al televisione italiana? “La tv sarebbe stata uguale, nè migliore, nè peggiore”. Di sicuro per Daria Bignardi “il fattore umano, quello reale, colpisce sempre”.

Personalmente “non mi aspettavo così tanto successo, quella popolarità. Qualcuno scrisse che funzionavo in quel ruolo perché riuscivo a raffreddare una materia incandescente. La Tv forse è così: bisogna scaldare le cose fredde e raffreddare quelle calde…”.

GF: quasi tutte donne alla conduzione del programma

Barbara d’UrsoLa conduzione del reality è stata affidata quasi esclusivamente alle donne. Tre le principali conduttrici che si sono avvicendate alla guida del programma: le prime due edizioni, andate in onda nel 2000 e nel 2001, sono state condotte da Daria Bignardi. Dalla terza alla quinta, andate in onda nel 2003 e nel 2004, è la volta di Barbara D’Urso a condurre il programma.


Potrebbe interessarti: Live Non è la D’Urso, Rocco Casalino furioso: “Sminuito perché gieffino”

Le edizioni successive dalla sesta alla quattordicesima, dal 2006 al 2015, sono toccate ad Alessia Marcuzzi. Dal 2018, con il ritorno dell’edizione classica, ritorna alla guida del Grande Fratello Barbara D’Urso, conducendo così la quindicesima edizione, e venendo riconfermata per la sedicesima edizione nel 2019 e per la diciassettesima, che andrà in onda nel 2021.

Commenti: Vedi tutto