Dayane Mello contro Giulia De Lellis: il suo è un pessimo esempio…

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
29/07/2022

La modella brasiliana commenta uno degli ultimi post Instagram pubblicati dalla De Lellis rispetto all’uso che ognuno può fare del make up soprattutto quando si hanno problematiche legate all’acne: “Non è un gioco, ci sono persone che vivono anche incubi. Pessimo esempio”. 

Dayane Mello contro Giulia De Lellis: il suo è un pessimo esempio…

La bellissima Dayane Mello si scaglia contro Giulia De Lellis. Già noto, tuttavia, il fatto che tra di loro non ci fosse tanta simpatia. D’altronde l’attuale fidanzato della De Lellis, Carlo Beretta,  è l’ex di Dayane, con il quale la fotomodella brasiliana non si è lasciata benissimo visto che lui l’avrebbe liquidata con un messaggio nonostante mesi di relazione. Ma ad accendere le ire della bella Dayane sono state le dichiarazioni su un post di Instagram della De Lellis rispetto alla problematica dell’acne (di cui la De Lellis ha sofferto) e dell’uso che uno può fare del trucco in questi casi. Leggiamone alcuni stralci:

Posso essere felice dei progressi della mia pelle? Sì. E voglio condividerli con voi. Non ho molte foto di me in quel periodo. Non mi sentivo a mio agio, quelle che ho le modificavo con ogni tipo di filtro, levigavo le infiammazioni ecc. Insomma, non è stato semplice per me uscire allo scoperto, ma questo lo sapete già.

Volevo solo dirvi che se vi fa soffrire, ogni tanto piangere ed urlare, fatelo! È normale. Se volete mettere kg di Makeup, un filtro in più, fatelo! Soprattutto se in quel momento vi farà sentire meglio.

E ancora:

Quando uno ci sta dentro prova e sente tutt’altro. E sappiate che quel tutt’altro è NORMALE, e passerà. Ma per farlo passare bisogna attraversarlo! Quindi accettatevi si, ma se in qualsiasi momento della vostra vita non ci riuscite: è NORMALE. Forse prima di accettare se stessi bisognerebbe accettare questo senza prenderci in giro.

La risposta di Dayane a Giulia

Dayane Mello contro Giulia De Lellis: il suo è un pessimo esempio…

Dayane leggendo quanto pubblicato dalla De Lellis non si è potuta trattenere dal commentare e ha sparato a zero:

Bel discorso strumentalizzato per pura pubblicità, ma poi vive nel trucco e Photoshop. Quando si fanno questi discorsi bisogna poi essere e fare veramente così. Non è un gioco, ci sono persone che vivono anche incubi. Pessimo esempio.

Insomma Dayane, come al solito, non ci è andata leggera.