DayDreamer, anticipazioni oggi 4 maggio: la bugia di Leyla per salvare la Fikri

Anticipazioni della puntata di martedì 4 dicembre 2021 di DayDreamer –Le Ali del Sogno: Sanem non sa se arrendersi o continuare a lottare per Can. Intanto la Fikri è in pericolo e Leyla è costretta a intervenire per salvare l’agenzia.

Can-Sanem-molo-Daydreamer

DayDreamer va in onda su Canale 5, dal lunedì al venerdì, alle 16.40. Sanem ha ascoltato la conversazione fra  Can e Aziz: il Divit non l’ama più e non è nemmeno certo di voler ricordare il passato. A questo punto la Aydin è di fronte ad una difficile scelta. Deciderà di continuare e combattere o  si arrenderà e dirà addio al suo amato? Intanto, la Fikri  deve affrontare un problema molto urgente.

Sanem si arrende?

can e sanem

Sanem si rende conto che far riacquistare la memoria a Can è diventata una lotta senza via di uscita. La confessione che il Divit ha fatto ad Aziz, e che la ragazza ha ascoltato di nascosto, ha infranto le ultime speranze della scrittrice: il fotografo non l’ama più. La Aydin è pronta ad arrendersi e fuggire via lontano, ma poi qualcosa le fa cambiare idea ed è convinta, al contrario, a combattere ancora. Che cosa si inventerà la Aydin per riconquistare il suo amato?


Leggi anche: DayDreamer, anticipazioni oggi 24 febbraio: Leyla divide Sanem da Can

La Fikri Harika è in pericolo

Fikri daydreamer

Sanem si sta allontanando dalla tenuta, Can la segue: il Divit ignora che lei abbia ascoltato la confessione fatta ad Aziz. Mentre i due sono lontani, ecco che alla Fikri arriva Asim. Il cliente è a dir poco arrabbiato perché ad attenderlo non ci sono i due titolari, e la cosa lo rende furioso:  una mancanza di rispetto davvero grave nei confronti di una persona importante come lui.  L’uomo sottolinea rabbioso che molte agenzie farebbero carte false per averlo come cliente. La situazione sta precipitando,  ma Leyla ha un’idea.

La bugia di Leyla per salvare la Fikri

leyla daydreamer

Leyla ha ben compreso che il cliente è troppo importante per l’agenzia e che perderlo sarebbe un guaio per la Fikri. La sorella di Sanem non sa come spiegare l’assenza della coppia. Così inventa una scusa a dir poco temeraria: rivela al signor Asim che per realizzare una campagna pubblicitaria di grande impatto, Can sia andato personalmente a parlare con un famoso regista, tale Arthur Capello. Il cliente a quel punto gongola per la felicità e, quindi, rinnova la fiducia all’agenzia, ignorando che si stia trattando solo di una colossale bugia. Ed ora? Che accadrà?


Potrebbe interessarti: DayDreamer, anticipazioni oggi 23 febbraio: Sanem e Aziz soci della Fikri

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica