DayDreamer, anticipazioni oggi 5 marzo: Emre è un disastro

Anticipazioni della puntata di oggi, venerdì 5 marzo di DayDreamer -Le Ali del Sogno: Nihat e Mevkibe scoprono che Emre è disoccupato e quindi gli propongono di lavorare nella bottega come commesso. Lui accetta, ma la prova si rivelerà un disastro: Emre ragiona come imprenditore e non come commerciante.

daydreamer-emre-leyla-1

DayDreamer va in onda su Canale 5 dal lunedì al venerdì dalle 16.40. La trama dell’episodio di oggi, il 133esimo. I genitori di Sanem e Leyla saputo che Emre è disoccupato  gli propongono  di fare il commesso nella loro bottega. Il giovane lascia di stucco Leyla e accetta, ma la prova è un vero disastro.

Nihat e Mevkibe chiedono scusa a Emre

mevkibe nihat


Leggi anche: DayDreamer, anticipazioni oggi 22 luglio: Nihat e Mevkibe preoccupati

Nihat e Mevkibe si sono ritrovati a dover chiedere scusa al genero per avere sospettato che lui tradisse la loro figlia. In realtà tutti i sotterfugi ai quali hanno dovuto assistere erano esclusivamente dovuti al fatto che Leyla e il marito volevano tenere segreto il fatto che Emre fosse disoccupato.

Il Divit, infatti, dopo che la Fikri Harika aveva chiuso i battenti, si era ritrovato senza lavoro. Per rimediare gli Aydin propongono a Emre una soluzione

Emre “garzone” di bottega

emre2

Nihat e Mevkibe hanno l’idea di proporre al genero di lavorare nel loro negozio come commesso, si fidano molto di Emre e credono abbia tutte le capacità necessarie per svolgere nel migliore dei modi quel ruolo.

In questo modo il Divit si sentirebbe ancora più parte della famiglia, i suoceri conoscerebbero meglio il marito della figlia e Emre, con un lavoro stabile sarebbe più in pace con la sua coscienza. Insomma non si sentirebbe un peso. Leyla, che lavora come segretaria in un’azienda, non vede di buon occhio questa collaborazione.

La prova di Emre: un disastro

nihat

Leyla, infatti, conosce bene suo marito e sa che è abituato a lavorare in un ambiente diverso da quello che gli propongono i genitori. Lui di solito frequenta posti alla moda e si veste in modo elegante. È abituato, insomma, ad altre situazioni. Per questo si era opposta ai genitori e a Emre che, invece, aveva accettato.


Potrebbe interessarti: DayDreamer, anticipazioni oggi 1 aprile: Huma in aiuto di Mevkibe

Ma il primo giorno di prova è un disastro. Nihat si accorge che Emre non è affatto adatto a un posto piccolo come quello. Infatti, già dal primo giorno il giovane vorrebbe modificare tutto, come dice il papà di Sanem:  ha la mentalità di un imprenditore ma non quella di un commerciante. Come andrà a finire? Cosa accadrà?

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica